Torneo Open di Pallacanestro 2014/2015 organizzato dal Comitato Provinciale UISP di Sassari.

sportpertuttiuisp sportpertutti SassariFischio d’inizio e palla a due per tutte le squadre impegnate a partire da questa settimana fino a maggio con la quarta edizione del Torneo Open di Pallacanestro, organizzato dal Comitato Provinciale UISP di Sassari. Ai nastri di partenza per la stagione sportiva 2014-2015, tra riconferme, fusioni, roster rinnovati e new entry come Tempio, KillBeer, Pallacanestro Ploaghe e Angedras, ben 25 squadre pronte a scendere in campo per confrontarsi senza sconti ma animate da sano agonismo.
Dalla prima edizione a cui presero parte nove squadre si è passati alle venti della seconda (sedici del Torneo Open più quattro dell’over 40) per poi raggiungere le 25 nell’ultima edizione.
news307La conferma del buon numero di squadre iscritte al torneo premia il lavoro del Coordinamento di basket UISP e quest’anno ci saranno alcune interessanti novità, una delle quali è che la squadra vincente potrà accedere alle finali nazionali Master UISP. Basket e non solo quindi, infatti la manifestazione nazionale lo scorso anno si è svolta a Rimini, città ideale in cui unire sport, divertimento e socializzazione.
Tra le conferme più gradite oltre le squadre “storiche” del Torneo Open, ci sono i ragazzi di Io Puo’, gruppo di atleti diversamente abili presenti sin dalla prima edizione e che, grazie all’energia e alla simpatia che mettono in campo ogni volta, donano al torneo stesso nuova linfa. Altra conferma le “signore in rosa”, Pink Ladies, squadra formata in origine da sole donne (ma che quest’anno dovrebbe avvalersi anche di qualche maschietto per completare il roster), che si è sempre contraddistinta per la tenacia e la voglia di confrontarsi alla pari con squadre esclusivamente maschili.
Anche quest’anno viene confermata la preziosa collaborazione con la FIP di Sassari, in particolar modo con l’organo del CIA, grazie al quale viene garantita al Torneo Open la professionalità e l’impegno degli arbitri Federali.
Per ragioni logistiche e organizzative, ma anche per andare incontro ad alcune richieste delle società, le squadre sono state suddivise in tre gironi costruiti considerando sia i criteri tecnici che i risultati ottenuti nella scorsa edizione. Non si perderanno comunque di vista i principi di Sportpertutti su cui si fonda questo Torneo: la voglia di ogni atleta di mettersi in gioco e confrontarsi con gli avversari insieme, il fare sport per il proprio benessere psico-fisico e per vivere momenti di aggregazione. Con queste premesse l’avventura del Basket targata UISP vedrà ancora tanti atleti e tante atlete in quello che viene chiamato il “Quinto Quarto”, un momento di socializzazione ormai d’obbligo a fine gara.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
9 Condivisioni
Condividi9
+1
Tweet
Pin
Email