Il sindaco di Sassari revoca le dimissioni

Il sindaco di Sassari revoca le dimissioni. Sassari 7 marzo 2019 – Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha revocato questa mattina le dimissioni, rassegnate lo scorso 26 febbraio. «In questi giorni di riflessione che opportunamente la legge prevede nel caso di dimissioni – spiega – ho registrato un grande affetto, una stima, una sollecitazione a completare il mio mandato da parte di tantissimi cittadini e cittadine, rappresentativi di una cittadinanza attiva, che travalica tutti i confini dei partiti o dei gruppi politici. La raccolta di firme da parte di numerose personalità del mondo culturale, dell‘associazionismo, del volontariato, del mondo sindacale, di tanti colleghi sindaci di centro-sinistra, nonché lo scambio di vedute con il neo segretario nazionale del Pd, Nicola Zingaretti, rappresentano per me un solido sostegno nel ripensare alla decisione che ho assunto all’indomani delle elezioni regionali».

1 Condivisioni
Leggi il seguito

Ricoverato a Sassari un giovane con infezione meningococcica

Sassari 7 marzo 2019 – E’ stato ricoverato ieri pomeriggio nella Rianimazione del Santissima Annunziata di Sassari, con una sospetta malattia batterica invasiva, un giovane proveniente da un ospedale periferico del Nord Sardegna. Dalle analisi effettuate è emersa una infezione meningococcica.

7 Condivisioni
Leggi il seguito

Premio Fèminas per le donne che contribuiscono a fare grande la Sardegna

Premio Fèminas per le donne che contribuiscono a fare grande la Sardegna. Féminas è il premio delle donne per le donne. Giunto alla seconda edizione, è promosso da Coldiretti Sardegna grazie al movimento Donne Impresa, che ha organizzato l’evento di premiazione per martedì 11 dicembre 2018 a Sassari, nella sede del quotidiano La Nuova Sardegna a partire dalla 10.

51 Condivisioni
Leggi il seguito

Contributi per il diritto allo studio

Contributi per il diritto allo studio. Il Comune di Sassari, assessorato alle Politiche educative, ha previsto anche quest’anno contributi per il diritto allo studio rivolti agli studenti il cui nucleo familiare abbia Isee inferiore o uguale a 14.650 euro. Possono presentare la domanda dal 20 novembre 2018 ed entro il 8 gennaio 2019 il genitore, il rappresentante legale dello studente o lo stesso studente se maggiorenne, compilando l’apposito modulo e allegando le fotocopie dell’attestazione dell’Isee e del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità; solo per il buono libri: documentazione comprovante la spesa (scontrini, ricevute, fatture). Non saranno ammessi scontrini generici senza descrizione dell’articolo.

3 Condivisioni
Leggi il seguito

Approccio multidisciplinare delle amiloidosi Convegno a Sassari

Approccio multidisciplinare delle amiloidosi Convegno a Sassari in programma sabato 23 novembre 2018, organizzato dalla Nefrologia dialisi trapianti e dalle Ematologia dell’Aou di Sassari, presso la Camera di Commercio.

4 Condivisioni
Leggi il seguito
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove