Ciambellone della nonna ricetta originale tipica sarda.

Sassari 14 Gennaio 2016

La ricetta di questo dolce è stata tramandata da mia nonna a mia madre e lei l’ha insegnata a me, ora potrete fare anche voi a casa vostra questa deliziosa torta per voi e per la vostra famiglia. Un dolce infatti non è solo un dolce ma è un atto d’amore nei confronti di chi vogliamo bene, è un dolce pensiero per far sentire la nostra presenza e il nostro affetto alle persone a cui teniamo.

Silvia Sanna

Ciambellone della Nonna dolce tipico sardo, ricetta originale dal Portale Le Vie della Sardegna.

Ciambellone della nonna

Ingredienti

  • 400 grammi di farina “00”
  • 200 grammi di zucchero
  • 4 uova freschissime
  • 150 grammi di burro
  • 100 grammi di uva sultanina
  • 150 grammi di noci sgusciate e sminuzzate
  • 150 grammi di canditi a quadratini rossi e verdi
  • 150 ml di latte
  • un bicchierino di liquore d’anice, oppure una fiale di anice per dolci
  • 1 bustina di lievito
  • 1 busitna di vanillina
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • mezzo cucchiaino di anice stellato
  • 1 limone non trattato per grattugiare la buccia

Preparazione

In una capiente insalatiera versare le 4 uova intere e sbatterle energicamente, a questo punto aggiungere le noci, i canditi e l’uva sultanina che avrete precedentemente lavato in acqua tiepida e strizzato, inoltre incorporare al coposto i 200 grammi di zucchero, la bustina di zucchero vanigliato e quella di vanillina, il mezzo cucchiaino di anice stellato, la buccia del limone grattugiata la fiala di anice per dolci o il liquore, a questo punto mescolare molto bene il composto in modo da amalgamare insieme tutti gli ingredienti.

In una teglia andremo ad ammorbidire il burro senza farlo friggere e lo lasceremo raffreddare. Una volta che il burro sarà tiepido versarlo insieme al resto del composto e aggiungere la farina “00” settacciandola. Ora lavorate bene il composto con un mestolo di legno in modo da renderlo omogeneo. Nei 150 ml di latte verserete la bustina di lievito e la farete scioglire molto bene, fatto questo verserete il latte con il lievito nell’insalatiera e mescolerete con energia il composto. A questo punto prendete la teglia dove precedentemente avete sciolto il burro (se l’avete in casa l’ideale è quella tonda con il buco centrale)  e versatevi il composto livellandolo con il mestolo di legno.

Mettere il dolce nel forno preriscaldato a 180 gradi se statico per 45 minuti, se il forno è ventilato a 160 gradi per 35 minuti. Una volta sfornato lasciarlo raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo a piacere.

Ricetta originale scritta da Silvia Sanna

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
11 Condivisioni
Condividi6
+11
Tweet
Pin4
Email