I Musei Civici di Cagliari presentano al pubblico e alla stampa il progetto Sotto il Segno del Contemporaneo giovedì 25 giugno 2015.

Palazzo di Città Musei Civici di Cagliari

MUSEI CIVICI CAGLIARI
Palazzo di Città
Giovedi 25 giugno 2015, ore 19.00
Sotto il Segno del Contemporaneo

Giovedì 25 giugno, al Palazzo di Città di Cagliari, i Musei Civici presentano al pubblico e alla stampa il progetto Sotto il Segno del Contemporaneo. Cagliari, Capitale italiana della Cultura per il 2015, sta vivendo una particolare stagione che vede al centro nevralgico della sua programmazione annuale l’arte contemporanea. Numerosi gli interventi di arte pubblica già avviati con residenze d’artista, interventi site-specific e performance, tutte operazioni che vedono i musei, presidi nel territorio, diffondersi nel tessuto urbano nella prospettiva di creare una città policentrica, attiva nella definizione e riscrittura di processi culturali. E’ in questo momento che diventa ancora più importante e sentita l’esigenza di storicizzare e approfondire quel clima e quella temperie culturale che, tra il 1965 e il 1975, vide la nostra città al centro del circuito dell’arte nazionale e internazionale contemporanea e che nel 1975 portò all’inaugurazione della mostra Materiali per un centro pubblico d’arte contemporanea. Cagliari oggi come allora! Il progetto dei Musei Civici, realizzato in collaborazione con la Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università di Cagliari, partirà nella Primavera del 2016 con un primo grande evento espositivo al Palazzo di Città, previsto per il mese di marzo 2016, dedicato per la prima volta, alla storia di Studio 58, e a quella del Gruppo di Iniziativa Democratica e del Gruppo Transazionale (1965), in un’ottica di ricostruzione puntuale delle dinamiche che ne hanno favorito la formazione e lo sviluppo, ponendo le basi per l’importante cambiamento del percorso della Storia dell’arte in Sardegna. Seguiranno una serie di mostre di approfondimento diffuse nel territorio, in spazi pubblici e privati, conferenze, incontri con gli artisti e dialoghi con personalità di spicco del mondo culturale isolano, occasione di relazione, scambio e confronto sia con gli addetti ai lavori che con il grande pubblico degli appassionati.

Musei Civici di Cagliari comunicati stampa

Protagonisti gli artisti presenti nella Collezione d’arte Contemporanea dei Musei Civici, una delle più interessanti raccolte pubbliche in Italia che esplora l’arte dal 1965 al 1975. Questa raccolta è appunto il frutto dell’ambiziosa impresa che in quegli anni si proponeva di documentare a Cagliari, con opere acquisite dal Comune, i più significativi indirizzi della ricerca contemporanea in campo nazionale ed internazionale, senza dimenticare le nuove sperimentazioni avviate nell’Isola. Ugo Ugo, allora direttore della Galleria Comunale d’Arte, poté avvalersi, oltre che della collaborazione di Aldo Passoni, vicedirettore dei Musei di Torino, anche del sostegno e della collaborazione di critici, storici dell’arte e artisti di grande spessore quali Zeno Birolli, Vittorio Fagone, Antonello Negri, Leonardo Capano. Un ruolo di preminente importanza ebbe l’Università di Cagliari nella quale insegnavano, oltre a Salvatore Naitza, personalità di prestigio quali Corrado Maltese, Gillo Dorfles, e Marisa Volpi Orlandini, che gli succedettero nella contributiva e operativa attività progettuale. Alla professoressa Maria Luisa Frongia, ordinario di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università degli Studi di Cagliari, spetterà il compito di delineare la peculiarità del momento storico artistico e il contributo scientifico e storiografico di Corrado Maltese, Marisa Volpi Orlandini e Salvatore Naitza. Presenteranno il progetto: Enrica Puggioni, Assessore alla Cultura del Comune di Cagliari; Anna Maria Montaldo, Direttore dei Musei Civici di Cagliari; Francesca Ghirra, Presidente della Commissione Cultura Comune di Cagliari; Maria Luisa Frongia, ordinario di Storia dell’Arte Contemporanea Università di Cagliari; Rita Ladogana, ricercatrice di Storia dell’Arte Contemporanea Università di Cagliari; Marzia Marino, Storica dell’Arte Musei Civici Cagliari. Saranno presenti molti artisti protagonisti di quella fortunata stagione dell’arte.

Per informazioni
Palazzo di Città, piazza Palazzo, 070 6776482
www.cagliari2015.eu
www.museicivicicagliari.it

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
2 Condivisioni
Condividi2
+1
Tweet
Pin
Email