Musei Civici di Cagliari riapertura del Palazzo di Città in occasione della mostra “Sotto il segno del contemporaneo” sabato 14 marzo 2015.

Palazzo di Città Musei Civici di CagliariMUSEI CIVICI CAGLIARI
PALAZZO DI CITTA’
sabato 14 marzo 2015
SOTTO IL SEGNO DEL CONTEMPORANEO

Sabato 14 marzo 2015 il Palazzo di Città riapre al pubblico con “Sotto il segno del contemporaneo”. La mostra, curata da Anna Maria Montaldo, è il risultato dell’importante progetto dei Musei Civici di Cagliari, finalizzato alla completa esposizione della Collezione d’Arte Contemporanea, per la prima volta riunita interamente nella suggestiva cornice dell’ex Municipio cagliaritano, da qualche anno restaurato e destinato all’arte contemporanea. La Collezione, una delle più rilevanti e complete raccolte pubbliche in Italia che esplora l’arte degli anni Sessanta e Settanta, è il frutto di un’ambiziosa e fortunata impresa, guidata dall’allora direttore della Galleria Comunale d’Arte, Ugo Ugo, che si proponeva di documentare a Cagliari i più significativi indirizzi della ricerca contemporanea in campo nazionale ed internazionale. Le opere esposte sono datate tra il 1963 e il 1974 e testimoniano i risultati dei principali movimenti artistici attivi in quegli anni: l’astrazione e la pittura analitica, l’arte pop, l’arte concettuale e l’arte povera, l’arte minimal, l’arte cinetica e programmata. Tra gli artisti più noti ricordiamo: Enrico Castellani, Ugo Nespolo, Giulio Paolini, Giò Pomodoro, Mimmo Rotella, solo per citarne alcuni. In esposizione anche la sezione di Arte pubblica dei Musei Civici.

Comunicato Stampa Musei Civici CagliariLa sezione raccoglie i risultati dei progetti di arte relazionale che annualmente vedono i Musei Civici diffondersi nel tessuto urbano con interventi site specific, performance e residenze d’artista. In esposizione il film “Piccolo Caos”, realizzato nel 2013 da Marinella Senatore, frutto della sua “residenza” nel quartiere di Sant’Elia. Un racconto dove realtà e suggestione si incontrano in un melodramma visionario che ha coinvolto gli abitanti del quartiere di tutte le età in un’esperienza di teatro-danza. eureca! è stata la seconda residenza d’artista, quella che, a marzo del 2014, ha visto presenti nei quartieri di Is Mirrioni e San Michele i fotografi di fama internazionale George Georgiu e Vanessa Winship. Reduce dal recente successo espositivo alla Galleria Comunale d’Arte, la mostra “This is Mirrionis” viene riproposta in questa nuova sede con una significativa selezione degli scatti dei due fotografi inglesi, che raccontano la città, i suoi abitanti, le memorie e gli angoli più affascinanti, attraverso il coro delle piccole storie quotidiane, delle persone, della natura e dei luoghi di Is Mirrionis e San Michele. Le fotografie esposte dialogano con il video de “La stanza”, l’ultimo capitolo di eureka!, esposto fino a gennaio in uno spazio dedicato all’interno del Mercato di via Quirra. L’installazione multimediale è stata il frutto dei lavori dei partecipanti ai corsi gratuiti di reportage fotografico, video e audio. Il risultato: uno spazio evocativo di immagini e suoni che raccontano le bellezza e la vitalità dei due quartieri. La mostra rimarrà aperta fino al 28 giugno e sarà accompagnata da un importante programma di interventi performativi di artisti contemporanei.

Per informazioni
Palazzo di Città, piazza Palazzo, 6
Tel. 070 6776482
www.museicivicicagliari.it

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2015
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
7 Condivisioni
Condividi4
+13
Tweet
Pin
Email