Buchenwald di Massimiliano Rosa … per non dimenticare.

Buchenwald di Massimiliano Rosa. I ricordi e le memorie di un sardo sopravvissuto all’Olocausto, raccolte dal nipote lo scrittore e linguista Massimiliano Rosa che ci aiuta così a non dimenticare attraverso la tragica esperienza del nonno sopravvissuto miracolosamente al campo di concentramento nazista di Buchenwald.

Leggi il seguito

ArCoEs presenta MUSEO IN TRANSITO II edizione Quadri da indossare dal 10 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 a Cagliari.

ArCoEs presenta MUSEO IN TRANSITO II edizione Quadri da indossare dal 10 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 a Cagliari. ArCoEs è un associazione di promozione sociale nata 15 anni fa e da 10 gestisce il Centro Comunale Area 3 del quartiere di Mulinu Becciu a Cagliari. Da sempre attenti ai temi del sociale in stretta connessione con l’arte il progetto Museo in Transito costituisce un punto di arrivo ed una rinnovata partenza in linea con le nuove esigenze della società.

Leggi il seguito

Concerto Mike Stern e Dave Weckl Band per Culture Festival 2016.

Concerto Mike Stern e Dave Weckl Band per Culture Festival 2016 giunto alla IX^ edizione, l’evento si svolgerà a Mogoro il 20 novembre.

Leggi il seguito

Pagina bianca: Feltrinelli, la Sardegna e Simon Mossa è il terzo appuntamento della Rassegna Storytelling a cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas.

Pagina bianca: Feltrinelli, la Sardegna e Simon Mossa – Terzo appuntamento della Rassegna Storytelling a Cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas Venerdì 11 novembre 2016 Palazzo di Fondazione Cagliari ore 21:00.

Leggi il seguito

Venerdì 28 ottobre CANALE 16 – la tragedia del Moby Prince è il II° appuntamento della rassegna “Storytelling 2016 – anno secondo” Cagliari sede della Fondazione di Sardegna.

Venerdì 28 ottobre “CANALE 16 – la tragedia del Moby Prince” è il II° appuntamento della rassegna dell’Associazione Figli D’Arte Medas “Storytelling 2016 – anno secondo”, che si svolgerà a Cagliari nella sede della Fondazione di Sardegna, all’evento sarà presente Luchino Chessa, in rappresentanza dell’Associazione “10 Aprile – Familiari Vittime Moby Prince”. L’ingresso è gratuito.

Leggi il seguito
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »