Pagina bianca: Feltrinelli, la Sardegna e Simon Mossa è il terzo appuntamento della Rassegna Storytelling a cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas.

Pagina bianca: Feltrinelli, la Sardegna e Simon Mossa – Terzo appuntamento della Rassegna Storytelling a Cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas Venerdì 11 novembre 2016 Palazzo di Fondazione Cagliari ore 21:00.

Leggi il seguito

Venerdì 28 ottobre CANALE 16 – la tragedia del Moby Prince è il II° appuntamento della rassegna “Storytelling 2016 – anno secondo” Cagliari sede della Fondazione di Sardegna.

Venerdì 28 ottobre “CANALE 16 – la tragedia del Moby Prince” è il II° appuntamento della rassegna dell’Associazione Figli D’Arte Medas “Storytelling 2016 – anno secondo”, che si svolgerà a Cagliari nella sede della Fondazione di Sardegna, all’evento sarà presente Luchino Chessa, in rappresentanza dell’Associazione “10 Aprile – Familiari Vittime Moby Prince”. L’ingresso è gratuito.

Leggi il seguito

DREAMER personale di Marcello Nocera a cura di Paola Corrias dal 21 ottobre 2016 Limes Gallery a Cagliari

DREAMER personale di Marcello Nocera a cura di Paola Corrias dal 21 ottobre 2016 Limes Gallery a Cagliari. Venerdì 21 ottobre 2016, alle 19.00, Limes Gallery inaugura DREAMER, personale di Marcello Nocera. Seguono presentazione del libro e performance di Anonimo Sardo.

Leggi il seguito

Storytelling 2016 a cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas 4 eventi sperimentali e alternativi per raccontare 4 fatti di cronaca con un comun denominatore la Sardegna.

Storytelling 2016 a cura dell’Associazione Figli D’Arte Medas 4 eventi sperimentali e alternativi per raccontare 4 fatti di cronaca con un comun denominatore la Sardegna. La partecipazione all’evento è gratuita ma dato l’esiguo numero dei posti è necessaria la prenotazione.

Leggi il seguito

Jana Janna. Dialogo tra la Terra e l’Infinito 1 Ottobre 2016 Sarule Piazza San Michele.

Jana Janna. Dialogo tra la Terra e l’Infinito è una performance sperimentale per raccontare attraverso la collaborazione di diversi artisti ma soprattutto delle ULTIME TESSITRICI DEL PAESE DI SARULE, il tappeto tipico di questa cittadina; quel tappeto che aveva conquistato il Prof. Tavolara e i grandi artisti quali Nivola, Delitala, Ciusa e Maria Lai ai tempi d’oro dell’ISOLA. La manifestazione ha un duplice scopo: quello di promuovere appunto la tessitura, ma anche quello di attirare l’attenzione su una tradizione che sta lentamente scomparendo.

Leggi il seguito
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »