Scambi culturali legano Sassari a Bratislava. Nicola Sanna sindaco di Sassari sigla accordo con Bratislava.

Scambi culturali legano Sassari a Bratislava. Nicola Sanna sindaco di Sassari sigla accordo per scambi culturali con Bratislava.Nella capitale Slovacca il sindaco Nicola Sanna sigla un accordo di scambi culturali con il suo collega Ivo Nesrovnal.

SASSARI 13 luglio 2015 – Un accordo di relazioni e scambi culturali tra Sassari e la città di Bratislava è stato siglato questa mattina nella città slovacca dal sindaco Nicola Sanna e dal suo collega slovacco Ivo Nesrovnal. La visita del primo cittadino di Sassari a Bratislava fa seguito a quella dello scorso gennaio, durante gli appuntamenti internazionali del turismo e dell’agroalimentare, DanubiusGastro e SlovakiaTour. In quell’occasione un gruppo di aziende del sassarese avevano partecipato con successo alle due fiere, trovando riscontro nell’esportazione dei loro prodotti freschi come la pasta ad atmosfera controllata, il vino, l’olio e il pane carasau.

«Assieme all’ambasciatore italiano in Slovacchia Roberto Martini – afferma il sindaco Nicola Sanna – si sono poste le basi per una intensificazione delle relazioni istituzionali tra Sassari e Bratislava». Le due città sono infatti collegate con due voli settimanali, martedì e sabato, grazie alla linea low cost Ryanair. «Il nostro obiettivo – prosegue Nicola Sanna – è quello di rafforzare le relazioni tra il nostro territorio e le città europee collegate dai vettori europei, sia per gli scambi turistici ed economici ma anche per quelli culturali e dell’istruzione universitaria. A questo proposito un ulteriore sviluppo avranno i rapporti relativi al programma Erasmus».

Il sindaco di Bratislava, eletto a novembre scorso, ha confermato l’interesse della sua comunità a questi scambi con Sassari e la Sardegna. Ha quindi accolto l’invito formulato dal sindaco Nicola Sanna affinché una delegazione della città di Bratislava sia ospite a Sassari in occasione della “Discesa dei Candelieri”. Per l’occasione sarà presente a Sassari il consigliere Slavomir Drozd. All’incontro ha partecipato anche la presidente delle commissioni Turismo e Cultura del consiglio comunale di Bratislava, Sona Svorenova.

Nel consueto scambio di doni tra le delegazioni il sindaco di Sassari ha donato il libro con le fotografie sulla discesa dei Candelieri, edito in occasione del riconoscimento della festa quale patrimonio immateriale dell’umanità. Il primo cittadino di Bratislava, invece, ha donato un fotolibro sulla città slovacca vista da diverse prospettive.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
2 Condivisioni
Condividi2
+1
Tweet
Pin
Email