Saboris Antigus 2015 a Mogoro il 25 aprile si viaggia nel tempo.

Sabato 25 aprile 2015 a Mogoro, si terrà l’ottava edizione di Saboris Antigus, una rievocazione storico-gastronomica alla riscoperta dei piatti originali della tradizione contadina locale. Nelle cornice suggestiva dei quartieri più antichi del paese, nei cortili allestiti per l’occasione con arredi d’epoca e con i preziosi pezzi d’artigianato locale, i visitatori potranno ritrovare i sapori e le ricette di un tempo, accompagnati dai vini della stimata Cantina il Nuraghe di Mogoro e dall’intrattenimento musicale degli eccezionali suonatori di launeddas e fisarmoniche Sos Carrajos de Paulilatino.
“Saboris Antigus” è l’occasione per vivere un pomeriggio di festa e buona cucina, ma anche un biglietto per un meraviglioso viaggio indietro nel tempo a cui tutti siamo invitati.

Saboris-Antigus-2015

Ricordate il pane indorau della nonna? Gustoso, croccante, sapeva trasformare anche i giorni più semplici in una festa. E la zuppa di ceci e cotiche? Si faceva con gli scarti del maiale, ma chi ha vissuto gli anni in cui lo spreco era inconcepibile, ricorda bene che su cixiri cun conca de procu aveva il sapore pieno e corposo di un privilegio.

Pensateci bene: quanti sono i sapori ed i profumi capaci di risvegliare i vostri ricordi lontani, ma anche di raccontare la storia e l’identità della nostra terra?

Ebbene, molti di questi sapori potrete riassaporarli sabato 25 aprile a Mogoro, in occasione di “Saboris Antigus”, la manifestazione storico-gastronomica che da otto anni trasforma il quartiere antico del paese in un percorso alla riscoperta dei sapori e dei saperi del passato. Nella cornice suggestiva di Piazza Giovanni XXIII e dei rioni Su Sticau e Funtanedda, tra portali in legno dal fascino secolare e cortili allestiti con gli oggetti dei nonni e con i preziosi pezzi d’artigianato locale – tra cui i prodotti d’intaglio e i rinomati tappeti mogoresi – potrete riscoprire alcuni dei piatti della tradizione contadina locale: frègua sarda cun sartitzu, sitzigórrus cun bagna, pani indorau, cìxiri cun conca de procu, codra arrostia, sartitzu arrostiu, marraconisi de cibiru cun porru de campu e pancetta cundida, sartitzu e casu a tastai. Ricette originali, tramandate di generazione in generazione per lunghi anni, ma ancora capaci di emozionare il palato!
Saboris-Antigus-2015-cestiniAd accompagnare i piatti dei Saboris Antigus mogoresi ci saranno i vini della stimata Cantina il Nuraghe di Mogoro, freschi di riconoscimenti al Vinitaly, mentre a rallegrare l’atmosfera arriveranno Sos Carrajos de Paulilatino, eccezionali suonatori di launeddas e fisarmonica e ospiti speciali di questa ottava edizione. Il tuffo nel passato sarà garantito da dame e cavalieri vestiti con gli abiti tradizionali della zona, in versione da lavoro e da festa, e da dimostrazioni pratiche della lavorazione e preparazione dei cibi. “Saboris Antigus” un pomeriggio di festa, convivialità e buona cucina. Ma non solo. E’ la possibilità di riscoprire le radici di un territorio attraverso i piatti della sua tradizione.
Tra ingredienti e consigli di preparazione, infatti, chi sa leggere tra le righe delle ricette troverà le abitudini dei bisnonni, le caratteristiche del terreno e il clima della zona, la stagionalità del raccolto e delle macellazioni, la ritualità legata alla preparazione e al consumo dei cibi, la gioia esplosiva dei bambini davanti a “snack” poveri come il pane indorau.
Saboris-Antigus-2015-esposizioneQualcuno, assaggiando uno dei piatti proposti, potrà rivivere per un attimo i momenti più cari del proprio passato. Altri, i più giovani, potranno comprendere qualcosa di più della vita delle generazioni passate. Un vero viaggio nel tempo, a cui tutti siamo invitati.
Niente male, vero?
Saboris Antigus è nato da un’idea della Proloco mogorese e del Comune di Mogoro ed è possibile grazie alla collaborazione dei mogoresi di tutte le età e delle associazioni Ippica mogorese, Oratorio parrocchiale, Circolo “Peppe Melis”, Su Sticau, Anziani mogoresi, Po Moguru e Craccaxia, Sa Passillada.

LUOGHI E ORARI:
Saboris Antigus, Mogoro
Sabato 25 aprile 2015, ore 19:00
Inizio del percorso: Piazza Giovanni XXIII
Contributo menù: 7 euro
Degustazione vini: 3 euro

saboris-antigus_locandina

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
7 Condivisioni
Condividi7
+1
Tweet
Pin
Email