Turismo e qualità ambientale la Sardegna mantiene il primato dalla Guida Blu, Stagione 2012.

Contro la Crisi Economica che affligge anche l’indotto del Turismo la qualità ambientale può essere la soluzione o un incentivo in più per scegliere le vacanze nel “Bel Paese” e perchè no in Sardegna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E’  infatti sempre lei, la Sardegna a mantenere il primato della Regione con la media più alta di vele (3,5) con ben 4 località a 5 vele: Posada (Nu), Villasimius (Ca), Bosa (Nu), Baunei (Og).

Secondo Legambiente ”saper integrare natura, arte, tradizione ed enogastronomia, con forme di accoglienza sostenibili e a basso impatto sul territorio, può dare molto impulso all’economia legata ai flussi turistici che sempre più spesso si orientano verso luoghi con condizioni ambientali in qualche modo garantite”.

 Allora scegliere la Sardegna vuol dire scegliere un’ambiente incontaminato ma non solo, tradizioni e cultura di un popolo, tutte da scoprire con un grandissimo bacino di aree archeologiche e monumenti storici tutti da visitare ed un’ Enogastronomia di tutto riguardo che lascia i turisti stupiti e rapiti dai sapori che nella nostra bellissima Isola, i nostri vini e i formaggi, i nostri dolci la carne con tutti i segreti antichi tramandati della cottura sapranno regalare a gli intenditori momenti di vero piacere gastronomico.

 

La Sardegna vi aspetta per Stupirvi.

 Scoprila sul Portale del Turismo

Le Vie della Sardegna

 

 

 

La Redazione

Le Vie della Sardegna

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email