“TERRA” personale dei Ceramisti: Graziella Mastinu, Roberta Rassu, Ugo Serpi. Museo naturalistico del territorio “G. Pusceddu” dal 31 ottobre al 30 novembre 2014.

Arte52
“TERRA”
Ceramisti: Graziella Mastinu, Roberta Rassu, Ugo Serpi
Dal 31 ottobre al 30 novembre 2014
Museo naturalistico del territorio “G. Pusceddu”
Strada Lunamatrona-Collinas

Fin dai tempi remoti l’uomo ha espresso ed elaborato le sue idee attraverso la terra. L’argilla, materia informe delle origini, si trasforma attraverso l’impasto con altri elementi essenziali. Grazie all’acqua la consistenza farinosa diventa materia plasmabile cui l’artista dà una forma concettuale; col fuoco la metamorfosi della materia si perfeziona, creando una sostanza solida, dura, ma allo stesso tempo fragile e delicata.

La ceramica subisce trasformazioni che rendono difficile una sua netta definizione. Non più semplice “argilla cotta”, ma materia frutto dell’associazione di elementi diversi, alla continua ricerca dell’equilibrio tra le diverse tecniche ed un’ elevata espressione artistica, immersi e sospesi negli elementi caratterizzanti la vita: terra, acqua, fuoco e aria.

L’inaugurazione della personale “TERRA” si è tenuta venerdì 31 ottobre 2014 presso il Museo Naturalistico del Territorio “G. Pusceddu” e si potrà visitare fino al 30 novembre 2014.

"TERRA" personale dei Ceramisti: Graziella Mastinu, Roberta Rassu, Ugo Serpi. Museo naturalistico del territorio “G. Pusceddu” dal 31 ottobre al 30 novembre 2014.La terra materia primitiva.

L’Arte, primitivo approccio alla materia…

Tre ceramisti ci accompagnano in un magico percorso, in contatto con gli elementi…

“La ricerca non ha prezzo. Ciò che chiamiamo arte è vita…”

 

Anna Laura Marrocu

Sa Corona Arrubia Museo Sa Corona Arrubia Museo Naturalistico del Territorio G.PuscedduTERRA

Tre artisti iniziano il loro cammino negli stessi anni, all’Istituto d’Arte “Carlo Contini” di Oristano. Ugo Serpi dopo il diploma sarà uno dei soci fondatori della cooperativa CMA, per la quale lavorerà per i primi dieci anni, e poi ancora a intervalli durante altri venti anni. Anni di ricerca, di lavoro, per affinare una innata sensibilità, per trovare una strada decisa e farsi guidare dall’esperienza, ma anche dall’ironia. Sceglie infine un distacco necessario, un cambiamento di percorso che lo porta ad un proficuo approfondimento di tematiche originali e personalissime. Non si può non restare affascinati, e forse anche un pó intimoriti, dalle sue donne in costume, dall’infinita pazienza dei suoi delicatissimi ricami texture.

L’arte ti chiama, non puoi rifiutare…e così anche per Graziella Mastinu, che dopo la scuola e la specializzazione all’IED, lavora per qualche anno presso studi tecnici attraverso un percorso improntato al design, per poi approdare casualmente, nel magico mondo della ceramica. E non può più staccarsene… Sceglie anzi qualcosa di ancora più particolare: si specializza nel raku. Avvia il suo laboratorio con passione, collabora a diversi progetti, anche internazionali come CERMED, è attratta dalla ricerca interiore e si ispira alle antiche culture . Le sue ceramiche sono una magica fusione tra design, ricerca stilistica e ispirazione.

Roberta Rassu non ha mai avuto dubbi: ha percorso una strada con tenacia e determinazione. Dopo il diploma lavora per circa nove anni per la Cooperativa CMA e quando se ne distacca crea subito il suo laboratorio. Non smette mai di lavorare come ceramista, coltivando estetica e raffinatezza… Dietro un’ apparente razionalità nella rielaborazione di motivi appartenenti alla nostra cultura, c’è in realtà una grande capacità di astrazione e una ricerca continua di creatività, che danno spesso vita a originali superfici a volte intrecciate con altri materiali , a sculture come pietre scolpite, così come a gioielli o a profondi pensieri, poesie, che accompagnano la sua consapevolezza nella continua ricerca di equilibrio e bellezza.

Tre ceramisti, tanta passione, immenso e duro lavoro…in contatto diretto con gli elementi terra, acqua, fuoco e aria … Magia e ispirazione si respirano in questo percorso.

Anna Laura Marrocu

Sa Corona Arrubia Consorzio Turistico della MarmillaSa Corona Arrubia – Consorzio Turistico della Marmilla
Via L. Puxeddu n. 1, 09020, VILLANOFAFORRU
www.sacoronarrubia.it

 

 

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
5 Condivisioni
Condividi4
+11
Tweet
Pin
Email