Samugheo Carnevale 2014 “A Maimone” e prima rassegna Eno-gastronomica “Samugheo in vetrina”.

Il gruppo etnico “Mamutzones de Samugheo” in Collaborazione con il Comune di Samugheo organizza la 19a Edizione del Carnevale Samughese “A Maimone 2014 – Su carrasegare antigu Samughesu”.
In concomitanza con l’evento il Comune di Samugheo organizza la prima rassegna Eno-gastronomica “Samugheo in vetrina”.

Samugheo Carnevale A Maimone 2014 e prima rassegna Eno-gastronomica Samugheo in vetrina

Programma della manifestazione:

Sabato 22 febbraio
Ore 10.00 Convegno sull’educazione alimentare dedicato agli alunni delle scuole elementari e medie presso la sala convegni del Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile
Ore 16.00 Analisi sensoriali del Pane a Casa Serra
Ore 22.00 Serata danzante

Carnevale 2014 programma: Samugheo sfilata di carnevale sos tumbarinos di Gavoi

Samugheo, sfilata di carnevale: sos tumbarinos di Gavoi.
Gli adulti e i bambini di Gavoi in occasione del carnevale sfilano indossando il tipico abito di velluto e calzando scarpe chiamate “sos cosinzos” e “sos cambales”. Il corteo si snoda con i “tamburinos” che suonano all’impazzata coi loro tamburi costruiti interamente a mano con pelli di capre e pecore. Essi sono accompagnati da “su pipiolu”, il piffero di canna, “su triangulu”, il triangolo di ferro battuto, “su tumborro”, una serraggia, strumento composto da una vescica di animale essiccata, rigonfiata come cassa di risonanza che viene fatta vibrare da una corda come se fosse un violino. Il carnevale di Gavoi pone la musica al centro della festa, non è importante il travestimento o il mascheramento, “su Sonu”, il suono, è la maschera.

Domenica 23 febbraio
Per tutta la giornata esposizione e degustazione dei prodotti tipici samughesi
Ore 11.00 presentazione del marchio De.Co.  nella Sala Consiliare
Ore 12.00 pranzo a base di prodotti tipici samughesi proposti dai ristoranti e associazioni di volontariato di Samugheo;
Ore 16.00 A MAIMONE- Sfilata dei gruppi:
Boes e Merdules di Ottana – Sos Tumbarinos di Gavoi – Sos Thurpos di Orotelli – Sos Turcos Ollolai – Su Bundu di Orani – Mascheras Limpias di Fonni – Urthos e Buttudos di Fonni – Assonagiaos di Ortueri – Maschera e cuaddu di Neoneli – Le maschere del carnevale di Aliano (MT) Basilicata – I Mamutzones, s’Urtzu, su Omadore e tutte le figure del carnevale Samughese.

Samugheo, sfilata di carnevale sos Bundos di Orani

Samugheo, sfilata di carnevale: sos Bundos di Orani
Protagonista del carnevale di Orani è su Bundu, maschera che indossa gli abiti tipici del contadino: un cappotto largo e lungo, la camicia, i pantaloni di velluto e i gambali di cuoio. La maschera che gli copre il volto è di sughero colorato di rosso, ha lunghe corna, un grosso naso, pizzo e baffi. Essa raffigura un essere metà uomo e metà animale. I Bundos, durante il corteo, mimano il rito della semina impugnando “su trivuthu”, un forcone di legno, accompagnandosi con gesti rituali e un gran vocio.

Al termine della sfilata la serata continuerà con la musica di Massimo Pitzalis.

 

Carnevale in Sardegna

 

  • “Cantina della Valle di Accoro” Vini di Samugheo
    Se vi trovate a Samugheo non potete fare a meno di Visitare la “Cantina della Valle di Accoro”, l’obiettivo principale dell’azienda è stato il recupero delle antiche tradizioni di vinificazione tramandate di padre in figlio che con il passare degli anni sono state arricchite da sottili varianti nei metodi di vinificazione che hanno portato l’azienda a produrre dei vini con gusti spiccati e forti, caratterizzati dal territorio in cui sono impiantati i vigneti, la Valle di Accòro, che unisce la Barbagia all’alto Oristanese.

    I Vini
    – Carrasegare Isola de Nuraghi IGT Rosso
    – Valle Accoro Vermentino DOC
    – Cheressia Nasco di Cagliari DOC

    Visitate la Scheda Azienda:
    http://spazioaziende.leviedellasardegna.eu/cantina_della_valle_di_accoro_vini_di_samugheo.html

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
2 Condivisioni
Condividi2
+1
Tweet
Pin
Email