Presentazione del libro Grande nudo di Gianni Tetti biblioteca comunale Li Punti Sassari 7 settembre 2017.

Presentazione del libro Grande nudo di Gianni Tetti biblioteca comunale Li Punti Sassari 7 settembre 2017.

Presentazione del libro Grande Nudo di Gianni Tetti biblioteca comunale Li Punti Sassari 7 settembre 2017.

Giovedì 7 settembre 2017 alle 17.30 si terrà nella biblioteca comunale di Li Punti a Sassari la presentazione di Grande Nudo. All’evento parteciperanno l’autore Gianni Tetti, che nel quartiere è cresciuto, ed Emiliano Longobardi, libraio sassarese. Il testo è stato candidato al Premio Strega ed è ora finalista del premio Le Metamorfosi. Durante l’incontro, aperto al pubblico, saranno lette pagine del libro, intervallate da brani musicali e si dialogherà con l’autore.

Gianni Tetti è nato a Sassari. Si occupa di cinema e letteratura. Ha scritto e diretto il documentario Un passo dietro l’altro, è sceneggiatore di SaGràscia e ha collaborato alla sceneggiatura di Perfidia (due film diretti da Bonifacio Angius). Suoi racconti sono stati pubblicati su numerose riviste (Frigidaire, Il Male, Atti impuri) e in diverse antologie. Per Neo Edizioni ha pubblicato I cani là fuori (2009) e Mette pioggia (2014). Grande nudo (2016) è il suo nuovo romanzo. Grande nudo è l’ultimo romanzo della “Trilogia del Vento” del sardo Gianni Tetti. La narrazione di un’umanità senza scampo, preda di se stessa.

Grande nudo è l'ultimo romanzo della “Trilogia del Vento” del sardo Gianni Tetti

“Chi l’ha detto che un dio vuole il bene. E chi può dire cosa è bene e cosa è male, per un dio”
Il destino dell’uomo è segnato. Anche la terra sembra saperlo. Si apre, poi mastica e inghiotte, affamata. Tempi di guerra, di carestie e vendetta. Non c’è scampo agli attentati che si susseguono in città, né rimedio ai fondamentalismi verso i diversi, non c’è salvezza dalle nubi tossiche, né alcuna speranza nella misericordia umana. C’è solo una possibilità. È scritta nel vento. E porta un nome: Maria.

MisterDomain.EU

La riscossa degli ultimi parte da una Sardegna infetta, un’isola/mondo in cui i cani governano e un pescatore affetto dal morbo guida un’orda stracciata verso la terra promessa.
Un romanzo corale, esploso, torrenziale, i cui protagonisti mostrano il cuore feroce di un’umanità alla deriva. Il libro più oscuro, spietato e conturbante di Gianni Tetti. Leggere Grande Nudo è come guardarsi in uno specchio deformante, capace di restituirci l’immagine di una nudità primordiale, che stordisce.

 

 

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2017
MisterDomain.EU

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
6 Condivisioni
Condividi6
+1
Tweet
Pin