PedaliAmo a Stintino 21 settembre 2016 tutti in bici adulti e bambini per la Settimana europea della mobilità sostenibile.

PedaliAmo a Stintino 21 settembre 2016 tutti in bici bambini, mamme e papà, amministratori comunali il paese costiero dice sì all’edizione 2016 della “Settimana europea della mobilità sostenibile”.

PedaliAmo a Stintino 21 settembre 2016 tutti in bici bambini, mamme e papà, amministratori comunali il paese costiero dice sì all’edizione 2016 della “Settimana europea della mobilità sostenibile”.

Tutti in sella alla propria bicicletta perché Ambiente e sport è un binomio vincente e la mobilità sostenibile rappresenta un’opportunità per migliorare il clima e la vivibilità delle nostre città. Con “PedaliAmo Stintino, in programma il 21 settembre alle ore 10, il paese costiero dice sì all’edizione 2016 della “Settimana europea della mobilità sostenibile”. Con l’adesione al progetto regionale “Bicimipiaci” che riunisce le iniziative sulla ciclabilità e mobilità sostenibile, il paese che si affaccia sul Golfo dell’Asinara sarà protagonista a pieno titolo della manifestazione che, in Sardegna, coinvolge anche altre 21 amministrazioni locali.

Tutti in sella alla propria bicicletta perché Ambiente e sport è un binomio vincente e la mobilità sostenibile rappresenta un’opportunità per migliorare il clima e la vivibilità delle nostre città. Con “PedaliAmo Stintino”, in programma il 21 settembre alle ore 10, il paese costiero dice sì all’edizione 2016 della “Settimana europea della mobilità sostenibile”. Con l’adesione al progetto regionale “Bicimipiaci” che riunisce le iniziative sulla ciclabilità e mobilità sostenibile, il paese che si affaccia sul Golfo dell’Asinara sarà protagonista a pieno titolo della manifestazione che, in Sardegna, coinvolge anche altre 21 amministrazioni locali.

Nel comune di Stintino è presente un circuito ciclopedonale che dal paese conduce alla Pelosa, quindi un altro tratto in prossimità della Tonnara e un altro ancora alle Saline. È in fase di appalto, infine, il ponte che congiungerà proprio i tratti tra la Tonnara e le Saline.

Quest’anno l’amministrazione comunale di via Torre Falcone ha organizzato una ciclopedalata all’interno del paese, con il coinvolgimento degli alunni delle scuole elementari e medie.

«Saranno loro i veri protagonisti – afferma l’assessore comunale alla Pubblica istruzione Antonella Mariani che segue l’organizzazione della mattinata – che parteciperanno con le loro biciclette. Vorremmo, però, che l’evento coinvolgesse anche gli adulti. E per questo abbiamo invitato a partecipare anche le mamme con i loro passeggini».

Stintino settembre 2016 sindaco Antonio Diana«Abbiamo aderito anche quest’anno – afferma il sindaco Antonio Diana – perché l’iniziativa rispecchia l’animo ambientalista del nostro paese. Vogliamo sensibilizzare i cittadini sulle conseguenze positive che derivano dalle scelte di mobilità sostenibile. Si tratta cioè di decisioni che, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione dei centri urbani, possono avere dei risvolti proficui per il benessere delle nostre comunità».

Sul circuito scelto per la pedalata ci saranno anche gli amministratori, con il sindaco, la giunta e i consiglieri che anche questa volta si cimenteranno con le loro biciclette in un tracciato che abbraccia tutto il paese.

Si partirà alle ore 10 da via Lepanto, all’altezza delle scuole elementari, e si proseguirà per il lungomare Cristoforo Colombo. Quindi una piccola salita che immette in via Asinara impegnerà i partecipanti che, poi, procederanno nuovamente su via Lepanto per tornare davanti alle scuole elementari.

Per l’occasione saranno distribuiti adesivi, magliette e gadget con i simboli della Settimana europea della mobilità sostenibile.

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
5 Condivisioni
Condividi4
+11
Tweet
Pin
Email