Ozieri presentazione del libro di Aldo Sechi “Sardomachia” in programma il 5 dicembre 2014 alle ore 18.00 presso la sala conferenze del centro culturale San Francesco.

Venerdì 5 dicembre 2014 alle or e18.00 presso la sala conferenze del Centro Culturale San Francesco di Ozieri si terrà la presentazione del libro di Aldo Sechi “Sardomachia” (ed Arpeggio Libero).

Ozieri presentazione del libro di Aldo Sechi “Sardomachia” in programma il 5 dicembre alle ore 18.00 presso la sala conferenze del centro culturale San Francesco.Il romanzo, ambientato durante la Seconda Guerra Punica (218-202 a.c) proprio quando Annibale compie le sue grandi imprese, si apre col racconto di Lucio Vero Viridio, narratore-protagonista, che ha il compito di seguire il console Marco Pomponio Matone in Sardegna non solo per narrarne le gesta, ma per mostrare a tutti la sua capacità di sedare una rivolta della popolazione dell’isola. Purtroppo, ben presto conosciuti gli abitanti dell’isola, Lucio Vero Viridio si renderà conto che il comportamento di Matone sfugge ad ogni tipo di buon ideale o di buon proposito e attraverso un lungo travaglio interiore, capirà che non vuole più difendere Matone e tantomeno Roma. Tra gli eventi narrati è da evidenziare l’attacco subito da Lucio da parte dei romani che lo riducono in fin di vita, e condotto a Siete Fuentes, viene affidato alle cure della giovane indigena Nora della quale si innamorerà perdutamente. La narrazione dell’innamoramento conduce il lettore su una prospettiva dolce e delicata dove sono tangibili i sentimenti e l’amore. Lucio, infine, senza alcun dubbio si unirà alla popolazione sarda contro Roma, ormai, nemico da sconfiggere a tutti i costi. Sardomachia non è solo un romanzo storico, non è solo un romanzo d’amore, è la storia di un popolo che non sopporta soprusi e ingiustizie, ma che ama chi ricambia il suo amore. È da qui infatti che si dirama la trama, nell’esempio dell’accoglienza che il popolo sardo dà al cantore romano, Lucio Vero Viridio.

Aldo Sechi è nato a Sassari il 9 agosto del 1982, da sempre appassionato di letteratura e poesia, consegue la Laurea Triennale in Lettere e Magistrale in Filologia Moderna, dopo un corso di studi d’indirizzo umanistico. Nel 2007 pubblica un libro di poesie intitolato “Oltre ogni come”, edito dalla Seneca Edizioni. ‘Sardomachia’ è il suo primo romanzo, nel quale l’autore ci propone una diversa visione degli antichi romani e della storia della sua terra: la Sardegna.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email