Oristano da domenica 26 febbraio la grande festa per la Sartiglia 2017

Oristano da domenica 26 febbraio la grande festa per la Sartiglia 2017

Sicurezza e spettacolo.

La Sartiglia 2017 nasce all’insegna di questo binomio per consentire alle decine di migliaia di spettatori che affollano Oristano di godere serenamente delle giornate di festa. Si confida nella clemenza del clima per confermare i dati delle annate migliori quando nei tre giorni si sono stimate 120  mila presenze. E se da un lato saranno le forze dell’ordine ad assicurare controlli rigorosi nelle strade e nei punti di accesso alle aree teatro della manifestazione, dall’altro saranno i cavalieri guidati da Sergio Ledda e Giuseppe Sedda a dover dispensare spettacolo e regalare emozioni.

Oristano da domenica 26 febbraio la grande festa per la Sartiglia 2017

LA SARTIGLIA

Spettacolo e cultura, innovazione e tradizione sono le caratteristiche che da secoli rendono unica la manifestazione. I due Componidoris, Giuseppe Sedda e Sergio Ledda, e 120 abili cavalieri saranno gli assoluti protagonisti in via Duomo per la Corsa alla Stella e in via Mazzini per la Corsa delle Pariglie. La Fondazione Sa Sartiglia, insieme al Comune di Oristano e ai Gremi di San Giuseppe e San Giovanni, stanno lavorando per ultimare i preparativi per offrire agli spettatori che ogni anno affollano la città tante iniziative capaci di arricchire la manifestazione rendendo ancora più piacevole visitare Oristano.

VESTIZIONE

Le vestizioni dei due Componidoris si terranno nelle sedi abituali. Conferma della sede del Gremio dei Contadini in via Aristana per Sergio Ledda domenica. Il Gremio dei Falegnami ha confermato il giardino di Casa Pruneddu in via Solferino per la vestizione di Giuseppe Sedda.

VILLAGGIO SARTIGLIA

Il Villaggio Sartiglia sarà inaugurato oggi venerdì 24 febbraio alle 18 e sarà operativo sabato, domenica, lunedì e martedì dalle 10 in piazza Cova e via Pietro Riccio. La Fondazione sarà presente con stand anche in piazza Eleonora e piazza Roma. Il Villaggio Sartiglia ospiterà un info point, aree ristoro con prodotti tipici del territorio (riso, fritto di pesce, carne e pesce arrosto) e degli sponsor istituzionali e privati.

Il Villaggio Sartiglia ogni sera si animerà con spettacoli, concerti e balli:

  • venerdì 24 · ore 20 Concerto ROCK TALES
  • sabato 25 · ore 20 Concerto RATAPIGNATA
  • domenica 26 · ore 19 Rassegna di cori polifonici etnici: Coro “Vadire Sini” di Sarule, Coro Palmarese di Palmas Arborea, Coro Polifonico Etnico Eleonora d’Arborea di Oristano, il coro voci bianche Eleonora d’Arborea di Oristano e a seguire il duo FANTAFOLK e l’esibizione del Gruppo Folk 78 Santa Rora di Nurri
  • lunedì 27 · ore 18 | FESTA IN MASCHERA con degustazione gratuita di zippole e premiazione della migliore maschera
  • martedì 28 · ore 20 Concerto SUNSWEET BLUES REVENGE

Il Villaggio Sartiglia sarà collegato con il centro storico da un percorso turistico-commerciale che favorirà la scoperta dell’intero centro cittadino.

COMMERCIO

Un’ampia area del centro città è dedicata alle attività di commercio ambulante. Per motivi di sicurezza si alleggeriscono le piazze centrali creando percorsi studiati per favorire la mobilità dei turisti dai percorsi teatro della giostra sino al Villaggio Sartiglia: piazza Roma, via Serneste, prolungamento via Garibaldi, via Diego Contini, via Tharros, piazza Mariano, piazza Corrias, piazza Martini e via Lamarmora.

Roberto Atzori - Sentidu

LA SARTIGLIA NEL MONDO

La Sartiglia è sempre più internazionale. Turisti sono in arrivo da Israele, Turchia, Giappone e da numerosi paesi d’Europa. Quest’anno la finestra sul mondo sarà assicurata dalle dirette web e da quelle satellitari. Il gemellaggio con Ciutadella de Menorca e Sinj sarà oggetto delle valutazioni del Parlamento europeo grazie alla visita del Vice Presidente della Commissione Cultura, l’italiano Stefano Maullu.

COMMISSIONE PERCORSI

Per tutelare tutti gli attori della Sartiglia, proseguendo l’impegno sul benessere animale e nel quadro del miglioramento continuo dei servizi offerti, la Fondazione ha istituito una commissione che ha studiato le metodologie più efficaci per l’allestimento dei percorsi e renderli più idonei allo svolgimento delle corse. Con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell’Università di Cagliari, la Commissione ha scelto i materiali utilizzabili per le piste di via Duomo e via Mazzini. La Commissione, presieduta da Filippo Uras (Coordinatore Tecnico Fondazione Sa Sartiglia), è composta da Giuseppe Sedda (Responsabile Ufficio Attività Equestre Fondazione sa Sartiglia), Francesco Castagna (Presidente Associazione Cavalieri), Gabriele Uras (Dipartimento Ingegneria civile Università Cagliari) e Michele Pazzola (Presidente Commissione Veterinaria Fondazione).

Pinuccio Bua - L'impennata

ORGANIZZAZIONE

Per la Sartiglia saranno impegnati 300 addetti tra personale di sicurezza, medici, veterinari, tecnici, operatori di servizio (pista, tribune, biglietteria, ambiente).

GEMELLAGGIO CON L’ALKA DI SINJ

Si consolida il rapporto tra Oristano e Sinj, nel nome del gemellaggio tra la Sartiglia e l’Alka. Anche quest’anno una delegazione croata sarà presente in città per assistere alla Sartiglia. Saranno presenti anche tre cavalieri, tre scudieri a piedi  e 1 tamburino che sfileranno in va Duomo insieme al corteo della Sartiglia.

COMUNICAZIONE E PROMOZIONE

La Sartiglia anche quest’anno sarà in diretta televisiva e via web grazie alla collaborazione con il Consorzio Eja. Con Video GUM curerà le riprese televisive e le dirette streaming in alta definizione. Le immagini saranno utilizzate per la diretta internet sul sito della Fondazione, per l’archivio multimediale della Fondazione e per le attività di promozione della manifestazione. La diretta televisiva sarà assicurata da Nova Tv, Super TV, TCS, Sardegna 1 e Sardegna 3 e Videolina. La diretta sarà disponibile on line anche sul sito della Fondazione Sa Sartiglia all’indirizzo www.sartiglia.info e sul sito di Eja Tv www.ejatv.com con il commento di Tore Cubeddu, Cristiana Manconi e Luigi Cozzoli. Fondazione Sa Sartiglia e Eja Tv saranno presenti on line con dirette in italiano, inglese e sardo. Le dirette televisive e on line su numerosi siti consentiranno di soddisfare la domanda proveniente da oltre mare e dagli emigrati. La Fondazione ogni anno produce 18 ore di diretta televisiva (9 per ogni giornata) con medie di 400 mila accessi e 60 mila visitatori diversi da tutte le parti del mondo.

LA SARTIGLIA SUL SATELLITE

La Sartiglia 2017 arriva sul satellite e sarà visibile anche all’estero anche sul piccolo schermo. Grazie a un accordo tra la Fondazione Sa Sartiglia e Class Horse Tv la giostra equestre sarà promossa e trasmessa in diretta nel canale satellitare, visibile anche sul digitale terrestre nel Lazio e in Lombardia. Class Horse TV è il primo canale televisivo italiano dedicato al mondo del cavallo. Emittente ufficiale degli eventi e delle competizioni FEI e FISE, Class Horse TV trasmette il meglio delle più grandi competizioni internazionali e italiane. ClassHorseTV è visibile in Italia sul canale 55 di Tivùsat e sul canale 221 di Sky; in tutta Europa e in Medio Oriente su Hotbird. Grazie al satellite la giostra sarà visibile in tutta Europa, Africa e Medio Oriente, mentre per il resto del mondo sarà disponibile la diretta web. La diretta sarà quella della Sartiglia dei contadini, guidata da Su Componidori Sergio Ledda, in programma domenica 26 febbraio. Il collegamento inizierà alle 13,30.

SOCIAL MEDIA

Facebook, Twitter, You tube, Pinterest e Instagram anche quest’anno saranno utilizzati per accedere alle dirette e a tutte le informazioni utili sulla Sartiglia: protagonisti, storia, descrizione della manifestazione, gallerie fotografiche, indicazioni interattive per raggiungere i percorsi, le tribune, la sede della Fondazione, i parcheggi, i monumenti e i punti di ristoro.

BENESSERE ANIMALE E CONCORSO CAVALLI ANGLO ARABO SARDI

Fondazione Sa Sartiglia, Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari e Agris Sardegna confermano le attività per garantire il benessere dei cavalli attraverso le analisi e il progetto per la prevenzione delle patologie osteo-articolari del cavallo. Una decina di medici veterinari, studenti e ricercatori negli anni passati con una termocamera ha analizzato i punti dolenti dei tessuti duri e dei tessuti molli e oggi, dopo aver raccolto e analizzato i dati, sta concludendo la ricerca per una pubblicazione internazionale. Uno staff di veterinari sarà impegnato in pista con la horse ambulance per l’assistenza medica ai cavalli.

Grazie alla collaborazione con l’agenzia regionale Agris si conferma il concorso con un premio dedicato al miglior cavallo e alla miglior pariglia con cavalli anglo arabo sardi.

VIABILITÀ

I percorsi della Corsa alla Stella e delle Pariglie, che in caso di pioggia saranno protetti con teli in plastica, saranno blindati per impedire che il passaggio di mezzi non autorizzati pregiudichi le condizioni dei percorsi. Impegno per ridurre al minimo la chiusura delle strade.

PARCHEGGI

Nel piano della Polizia locale figurano oltre 3700 posti auto per far fronte ai flussi veicolari in arrivo: Centro commerciale 720, via Lussu 300, Tribunale 130, parcheggio via Carducci 204, prolungamento viale Repubblica 300, viale Repubblica 73, via Campania 220, sterrato c/o Inps 300, palazzi finanziari 180, via Umbria 200, via Sardegna 55, via Lazio 90, via Lombardia 65, via Tirso 78, via Canepa 97, via Puccini 32, via Cimarosa 30, via Bellini 55, via Solferino 62, via Manzoni 50, p.zza San Martino 70, via Rockfeller 8, via Ibba, via Deledda 50, via Diaz 60, via San Francesco 23, via Mariano IV 75, via Tirso 89, via Petri 73. Il 15 e 17 febbraio è sospeso il servizio parcheggi a pagamento ad eccezione del parcheggio di Via Carducci.

TRASPORTI PUBBLICI

Il servizio di trasporti pubblici subirà modifiche conseguenti alle chiusure al traffico di alcune strade. Il capolinea delle linee extraurbane viene provvisoriamente istituito nel parcheggio del Campo Tharros che per l’occasione verrà a loro riservato. La Stazione ARST della Via Cagliari rimarrà chiusa il 26, 27 e 28 febbraio. Gli autobus privati potranno parcheggiare nell’area sterrata adiacente gli Uffici Finanziari e la Questura, nel prolungamento di via Lussu e nel prolungamento di viale Repubblica.

VISITE GUIDATE

Con partenza dalla Fondazione Sa Sartiglia in via Eleonora, accompagnati da esperte guide turistiche, si potrà seguire un percorso storico-artistico nel centro storico. Costo del ticket € 3,50 a persona. Per prenotazioni: Tel. 0783303159 organizzazione@sartiglia.info. Con il biglietto per le tribune si avrà diritto ad una riduzione del 50% (€ 2,50 anziché € 5) sul biglietto per l’ingresso all’Antiquarium Arborense. La promozione è valida fino al 31 marzo. Il 26, 27 e 28 febbraio, l’Antiquarium Arborense aprirà al pubblico con orario continuato dalle 9 alle 20.

AMBIENTE

Il servizio di raccolta differenziata viene garantito a tutte le scuderie a cui sono stati forniti gli appositi kit. Ci saranno 15 isole ecologiche: Piazza Manno, Piazza Cova, Sagrato Via Duomo, Piazza Giovanni Paolo II, Piazza Eleonora, Piazza Roma, Via Garibaldi, Piazza Corrias, Vico Solferino (Portixedda), Via Tharros, Via Contini.

Emozioni di Sartiglia 2017 Concorso di Pittura Fondazione Sa Sartiglia

CONCORSO DI PITTURA EMOZIONI DI SARTIGLIA

Si rinnova il concorso di pittura Emozioni di Sartiglia. L’obiettivo del concorso è promuovere la Sartiglia per valorizzarne il patrimonio storico e culturale attraverso opere che la rappresentino, affidando al linguaggio della pittura le intense emozioni e il fascino della tradizione. I partecipanti dovranno consegnare le opere dal 12 al 16 giugno.

ANNULLO FILATELICO

Si conferma l’appuntamento con gli amanti della filatelia iniziato nel 2001. Uno sportello filatelico straordinario, a cura di Poste Italiane, dove tutta la corrispondenza viene annullata con gli annulli figurati speciali predisposti per celebrare la Sartiglia. Poste italiane sarà presente con un ufficio allestito nell’ufficio turistico della Provincia in piazza Eleonora d’Arborea domenica e martedì dalle 10 alle 16.

Si rinnova collaborazione tra la Fondazione Sa Sartiglia e il Corso di laurea in Economia e gestione dei servizi turistici (Facoltà di Economia di Cagliari) di Oristano (Consorzio UNO). Un gruppo di studenti effettuerà indagini sul grado di soddisfazione degli oristanesi e dei turisti.

Marcello Mangroni - ATTRAVERSO IL VELO -DE SA MASSAIA MANNA

GLI SPONSOR

La Sartiglia è realizzata con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. L’Assessorato al turismo della Regione Sardegna, la Fondazione di Sardegna e Camera di Commercio sono tra i partner storici. Si consolida inoltre la partnership tra la Sartiglia e gli sponsor privati che scelgono il veicolo della storica giostra equestre per promuovere le proprie attività: Ichnusa, Crai, Eja energia, CAO formaggi, Sardex.net, Vestis e Fralù, Consorzio per la tutela del formaggio pecorino romano, Banco di Sardegna e Assicurazioni Generali tra i main sponsor e tante altre aziende, non solo locali. Tra i partner quest’anno anche le compagnie di navigazione Tirrenia e Moby per la promozione della Sartiglia.

UNIONE EUROPEA

Il Vice Presidente della Commissione per la cultura e l’istruzione dell’Europarlamento Stefano Maullu sarà in visita in città e assisterà alla Sartiglia.

 

Le foto di Roberto Atzori, Pinuccio Bua e Marcello Mangroni presenti nell’articolo sono le tre vincitrici del Concorso Fotografico Emozioni di Sartiglia del 2015.

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2017
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
11 Condivisioni
Condividi9
+12
Tweet
Pin
Email