Oggi 5 novembre 2015 in occasione della Settimana del Benessere si terranno alla MEM Mediateca del Mediterraneo di Cagliari un seminario a cura della Psicologa Loredana Frau e a seguire il workshop sulla dipendenza affettiva curato dalla Psicologa Claudia Demontis.

In occasione della Settimana del Benessere, iniziativa promossa dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna, giovedì 5 novembre si terranno alla MEM Mediateca del Mediterraneo di Cagliari in via Mameli 164 a partire dalle ore 16.00 il seminario dal titolo “Invecchiamento cerebrale e malattia di Alzheimer: il ruolo della stimolazione cognitiva”, curato da Loredana Frau, psicologa clinica esperta di Neuropsicologia dell’età Evolutiva-Adulti- Anziani.

L’evento è destinato a diversi target di persone: da coloro che semplicemente vogliono conoscere meglio le potenzialità cognitive del nostro cervello a coloro che convivono ogni giorno con le difficoltà e le paure nel gestire persone affette da declino cognitivo come nel caso specifico della Malattia di Alzheimer.

In occasione della Settimana del Benessere, iniziativa promossa dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna, giovedì 5 novembre si terranno alla MEM Mediateca del Mediterraneo in via Mameli 164 a partire dalle ore 16.00 il seminario dal titolo “Invecchiamento cerebrale e malattia di Alzheimer: il ruolo della stimolazione cognitiva”, curato da Loredana Frau, psicologa clinica esperta di Neuropsicologia dell’età Evolutiva-Adulti- Anziani.Durante l’incontro verrà presentato il progetto “La memoria del bello”, promosso dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna (GNAM) di Roma in collaborazione con il centro sperimentale Alzheimer dell’Istituto Fatebenefratelli di Genzano di Roma, dedicato ai pazienti con malattia di Alzheimer e ai loro accompagnatori.

A seguire il workshop sulla dipendenza affettiva “Mai senza di me”. Autostima e dipendenza affettiva curato da Claudia Demontis, Psicologa.

MAI SENZA DI ME WORKSHOP. A seguire il workshop sulla dipendenza affettiva “Mai senza di me”. Autostima e dipendenza affettiva curato da Claudia Demontis, Psicologa.Attraverso l’immaginario filmico verrà affrontato il tema della dipendenza affettiva

Per entrambi gli eventi, la partecipazione è gratuita e aperta a tutti, senza obbligo di iscrizione.

E’ possibile consultare la pagine degli eventi anche sulla pagina di facebook all’indirizzo:

https://www.facebook.com/events/1512748582376497/

https://www.facebook.com/events/1671534013087376/

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
2 Condivisioni
Condividi2
+1
Tweet
Pin
Email