Una scarpetta rossa in ceramica per dire no alla violenza contro le donne.

Una scarpetta rossa in ceramica per dire no alla violenza contro le donne. È l’iniziativa del Comune di Oristano – una delle città italiane della ceramica, ma anche la città di Eleonora d’Arborea che grazie alla Carta de Logu promulgata nel medio evo è stata antesignana della lotta alla violenza contro le donne – che in vista del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza alle donne, esporrà le scarpette rosse in ceramica realizzate dagli artigiani locali in numerosi punti della città.

0 Condivisioni
Leggi il seguito
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove