Notizie Sardegna: musica, teatro, danza e arti visive. Le domande di contributo per le attività di spettacolo dovranno essere consegnate entro il 15 febbraio 2013.

L’Assessorato della Pubblica istruzione ricorda che il 15 febbraio 2013 scade il termine per le richieste di contributi destinati ad attività di spettacolo nel campo della danza, della musica e del teatro.

L'Assessorato della Pubblica istruzione della Regione Sardegna ricorda che il 15 febbraio 2013 scade il termine per le richieste di contributi destinati ad attività di spettacolo nel campo della danza, della musica e del teatro. Possono accedere all’agevolazione gli organismi che:

  • abbiano svolto, professionalmente, attività continuativa e documentata negli ultimi 5 anni, nell’ambito di uno o più settori dello spettacolo dal vivo;
  • siano legalmente costituiti con atto pubblico o scrittura privata autenticata e registrata;
  • non abbiano scopo di lucro;
  • abbiano la sede legale e operativa nel territorio regionale;
  • appartengano alle categorie dei teatri stabili e/o teatri di tradizione riconosciuti dal Ministero per i beni e le attività culturali, delle compagnie di produzione, degli organizzatori di circuiti territoriali o degli organizzatori di rassegne e festival.

Per gli operatori che hanno sede legale e svolgono attività esclusivamente nelle province (o ex province) di Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio e Oristano il contributo coprirà fino al 70% delle spese sostenute, mentre per gli altri organismi il contributo non potrà superare il 60% delle spese sostenute e ammissibili.

Le domande di contributo dovranno essere presentate entro le ore 13 del prossimo 15 febbraio, al seguente indirizzo:

Regione Autonoma della Sardegna
Assessorato della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
viale Trieste, 186
09123 Cagliari

L’Assessorato informa, inoltre, che i rendiconti relativi ai contributi per l’attività svolta nel 2012 dovranno essere presentati a partire dal 16 febbraio ed entro le ore 18 del 28 febbraio 2013.

 

Consulta il Sito della Regione Sardegna con i moduli on-line.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email