Nominato il Consiglio Direttivo del Parco dell’Asinara ecco le dichiarazioni del sindaco di Porto Torres.

Asinara Cala d'OlivaNOMINATO IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL PARCO DELL’ASINARA
Il Sindaco Scarpa: «Finalmente la comunità locale può partecipare alle attività dell’organismo ambientale»

Beniamino Scarpa sindaco di Porto Torres«La nomina del Consiglio direttivo del Parco dell’Asinara è un fatto importante. Dopo tanto tempo e dopo diverse sollecitazioni da parte nostra verso i Ministri dell’Ambiente che si sono succeduti, l’Ente potrà finalmente contare su un organismo che dovrà supportare il Parco nei processi di crescita, attraverso l’esercizio di indirizzo e programmazione». Così il Sindaco e Presidente della Comunità del Parco, Beniamino Scarpa (nella foto), commenta la nomina dei componenti del Consiglio direttivo dell’Ente Parco Asinara da parte del Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti.

Parco dell'Asinara comune di Porto Torres provincia di SassariIl Ministro ha recepito le indicazioni inviate dalla Comunità del Parco, organismo composto da Regione Sardegna, Provincia di Sassari e Comune di Porto Torres, nominando il Sindaco Beniamino Scarpa e il delegato Gigi Pittalis per il Comune di Porto Torres, l’assessore all’Ambiente della Provincia di Sassari, Paolo Denegri, su indicazione della Provincia e il Sindaco di Stintino, Antonio Diana, su indicazione della Regione Sardegna. «La comunità locale ora ha la propria rappresentanza. I membri del Consiglio direttivo potranno dare il proprio contributo partecipando ai processi che regolano la vita del Parco e lo sviluppo di una parte importante del nostro territorio», aggiunge il sindaco. Gli altri membri nominati dal Ministero sono: Riccardo Paddeu, su designazione delle Associazioni di protezione ambientale; Luciano Mura, su designazione dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale; Angelo Raffaele Amelio, su designazione del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Delfo Poddighe, su designazione del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Consiglio Direttivo durerà in carica cinque anni, come previsto dalla Legge n. 394/1991 e successive modifiche.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
4 Condivisioni
Condividi
+14
Tweet
Pin
Email