Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel presso la Grande Miniera di Serbariu a Carbonia partecipa alla Settimana del Pianeta Terra 2016.

Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel presso la Grande Miniera di Serbariu a Carbonia partecipa alla Settimana del Pianeta Terra 2016.

Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel il 21 ottobre 2016 ospiterà un seminario dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili rinvenuti nei depositi pleistocenici del sud ovest della Sardegna l'ingresso è libero. L'Evento è organizzato nella Settimana del Pianeta Terra 2016 ed è organizzato dal Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel, Università di Cagliari - Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; Comune di Carbonia; AIQUA (Associazione Italiana per lo studio del Quaternario); Consorzio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

Venerdì 21 ottobre 2016, alle 17, il PAS ospiterà un seminario dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili rinvenuti nei depositi pleistocenici del sud ovest della Sardegna. In particolare sono previsti interventi di specialisti della materia che illustreranno diversi aspetti inerenti la formazione e conservazione delle tracce fossili e parleranno dei i possibili autori delle impronte (cervidi, proboscidati nani, canidi).

Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel il 21 ottobre 2016 ospiterà un seminario dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili rinvenuti nei depositi pleistocenici del sud ovest della Sardegna l'ingresso è libero. L'Evento è organizzato nella Settimana del Pianeta Terra 2016 ed è organizzato dal Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel, Università di Cagliari - Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; Comune di Carbonia; AIQUA (Associazione Italiana per lo studio del Quaternario); Consorzio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

Il seminario sarà dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili ritrovate nei depositi pleistocenici del Sud Ovest della Sardegna. In particolare sono previsti interventi di specialisti della materia che illustreranno diversi aspetti riguardo alla formazione e conservazione delle tracce fossili, possibili autori delle impronte (cervidi, proboscidati nani, canidi, …).

Il seminario sarà associato alla visita guidata del museo.

 Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel il 21 ottobre 2016 ospiterà un seminario dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili rinvenuti nei depositi pleistocenici del sud ovest della Sardegna l'ingresso è libero. L'Evento è organizzato nella Settimana del Pianeta Terra 2016 ed è organizzato dal Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel, Università di Cagliari - Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; Comune di Carbonia; AIQUA (Associazione Italiana per lo studio del Quaternario); Consorzio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.
PROGRAMMA
Venerdì 21 ottobre 2016
ore 17.00 – Seminario/conferenza
ore 18.00 – Visita guidata alle sale espositive
ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
  • Iscrizione non necessaria
  • Ingresso libero
  • Numero massimo partecipanti: 100
  • Assicurazione non necessaria
ORGANIZZATORI E SPONSOR

Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel, Università di Cagliari – Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; Comune di Carbonia; AIQUA (Associazione Italiana per lo studio del Quaternario); Consorzio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

Il Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel il 21 ottobre 2016 ospiterà un seminario dedicato ai più recenti ritrovamenti di tracce fossili rinvenuti nei depositi pleistocenici del sud ovest della Sardegna l'ingresso è libero. L'Evento è organizzato nella Settimana del Pianeta Terra 2016 ed è organizzato dal Museo PalaeoAmbienti Sulcitani-PAS E.A. Martel, Università di Cagliari - Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; Comune di Carbonia; AIQUA (Associazione Italiana per lo studio del Quaternario); Consorzio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

CONTATTI

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
6 Condivisioni
Condividi5
+11
Tweet
Pin
Email