Martedì 9 dicembre 2014 alla MEM Mediateca del Mediterraneo presentazione del nuovo romanzo di Gino Camboni “Come ombre dal fiume”.

Martedì 9 dicembre 2014 alla MEM Mediateca del Mediterraneo in via Mameli 164 sarà presentato da Luciano Gallinari, ricercatore dell’Istituto di Storia dell’Europa mediterranea del CNR, il nuovo romanzo di Gino Camboni “Come ombre dal fiume” edito dalla Edes di Sassari.

Il tema è la tragedia dei desaparecidos in Argentina e gli anni bui della dittatura militare di Videla, che impose lutti e vittime anche a famiglie di emigrati sardi.

Martedì 9 dicembre 2014 alla MEM Mediateca del Mediterraneo presentazione il nuovo romanzo di Gino Camboni “Come ombre dal fiume”MEM – MEDIATECA DEL MEDITERRANEO – VIA MAMELI 164 – CAGLIARI
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
martedì 9 dicembre ore 17.00

“Come ombre dal fiume” di Gino Camboni

Negli anni della dittatura argentina di Videla due giovani sposi, studenti in leggi, finiscono nelle mani dei carnefici in una caserma di La Plata. Lei, prima di essere uccisa, dà alla luce un bambino, che viene “donato” ad un complice del regime. Al bambino, divenuto grande, viene rivelata il giorno della laurea la verità sui genitori naturali. La novità lo sconvolge e vuole che i carnefici paghino la loro colpa. Los asesinos però si sono resi irreperibili. Il giovane, per scovarli, arriva in Italia, nella terra di un nazifascista riparato a La Plata nel ’45.

Il romanzo, che spazia tra l’Argentina, la Liguria e la Sardegna, affronta il problema del rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo. Tema attualissimo oggi, come allora.

Presenta:
Luciano Gallinari
Ricercatore dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del CNR
Interviene l’autore
Gino Camboni

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
1 Condivisioni
Condividi1
+1
Tweet
Pin
Email