Martedì 28 luglio 2015 – Giornata regionale della memoria delle vittime degli incendi in Sardegna

Le Vie della Sardegna aderisce a questa iniziativa Regionale del ricordo per diffonderre la cultura della prevenzione contro gli incendi estivi, perchè non si dimentichi mai il dolore per la perdita delle persone care e le ferite inflitte alla nostra meravigliosa isola dalla devastazione del fuoco incontrollato.

La Redazione “Le Vie della Sardegna”

28 luglio 2014 Giornata regionale della memoria delle vittime degli incendi in SardegnaLa Regione Autonoma della Sardegna, sensibile al problema degli incendi e alle terribili conseguenze per le vite umane e il patrimonio naturalistico della Sardegna, ha istituito con L.R. n.13 del 30 giugno 2011 il 28 luglio quale giornata commemorativa per rendere omaggio a tutti coloro, tra operatori antincendio, volontari e turisti che sono morti o hanno riportato gravi danni permanenti negli innumerevoli e devastanti incendi accaduti nell’isola dal dopoguerra a oggi.

Un ricordo per tutte le vittime che hanno perso la vita per difendere la vita di altri esseri umani e per salvaguardare il patrimonio ambientale meritando per questo sacrificio un riconoscimento dell’intera isola.

Per sensibilizzare, diffondere e promuovere nella comunità regionale, ed in particolare fra le giovani generazioni, i valori di tutela della vita in ogni sua espressione naturale, di rispetto delle leggi, di altruismo e solidarietà, che ispirano l’azione di quanti si sono impegnati e si impegnano, anche a rischio della vita, nella lotta contro la piaga degli incendi, quest’anno la giornata verrà ricordata con una narrazione tratta da un racconto che testimonia il drammatico bilancio dell’incendio di Curraggia del 1983.

” Avevo solo 9 anni, giocavo per strada insieme agli altri. Faceva un caldo torrido quel fine luglio e una nuvola di fumo nero sovrastava la montagna…….”

La Regione Autonoma della Sardegna ringrazia per il generoso e gratuito contributo:

Gli artisti:
Daniele Monachella (Voce narrante) e Gavino Murgia (composizione musicale)

Vittime degli incendi in Sardegna dal dopoguerra a oggi

Incendio del 31 luglio 1945 – Anela (SS)

Farina Settimio, 22 anni – Loi Antonio, 18 anni – Paoni Salvatore, 21anni- Sanna Giovanni, 51 anni – Satta Antonio, 46 anni – Sini Giovanni Antonio, 38 anni – Virdis Silvestro, 19 anni

Incendio del 22 agosto 1954 – Fonni (NU)

Coinu Giovanni, 15 anni

Incendio del 12 agosto 1957 – Buddusò (SS)

Porcu Giovanni Serafino, 68 anni – Sanciu Giovanni Antonio, 35 anni

Incendio del 26 – 27 agosto 1971 – Monte Ortobene (NU)

Francesco Catgiu

Incendio del 6 agosto 1976 – Vallermosa (CA)

Muntoni Sisinnio noto Nino

Incendio del 5 settembre 1981 –Tempio Pausania (SS)

Cozzolino Lorenzo – Narducci Stefano – Sanna Agostino

Incendio del 24 luglio 1983 – Bono-Benetutti (SS)

Puddu Michele, 50 anni

Incendio del 28 luglio 1983 – Gallura

Falchi Diego, 43 anni – Fara Tonuccio, 36 anni – Ghisu Mario, 35 anni – Maisto Luigi, 24 anni – Manconi Silvestro, 44 anni – Manconi Tonino, 50 anni – Migali Claudio, 37 anni – Pala Salvatore, 40 anni – Visicale Sebastiano, 32 anni

Incendio del 5 settembre 1984 –Mamone (SS)

Degli Alessandri Carlo

Incendio del 29 agosto 1985 – Laconi (NU)

Tarasconi Fabrizio – Capodacqua Paolo – Luzzi Lino – Ferrante Rosario

Incendio del 3 agosto 1988 – Bessude (SS)

Tanca Tonino, 13 anni

Incendio del 4 agosto 1988 –Viddalba (SS)

Mamia Sebastiana, 67 anni

Incendio del 1 agosto 1989 – Porto San Paolo, San Teodoro, Loiri (SS)

Cudoni Quirico, 60 anni – Cudoni Giacomo, 31 anni – Locurcio Giuseppe, 50 anni – Compagnone Anna, 47 anni – De La Tour M.Annie Richard, 42 anni

Incendio del 28 agosto 1989 – San Pantaleo e Portisco (SS)

Ardizzone Guido, 63 anni – D’Amato Giuseppe , 2 anni – Deiana Giovanni, 65 anni – Hungerer Elisabeth Heinz, 38 anni – Hungerer Helmut Heinz, 38 anni – Lo Muscio Maria Pia, 51 anni Pileri Francesca, 60 anni – Romano Anna, 66 anni – Salis Erica, 55 anni – Secchia Filippo, 10 anni – Secchia Barbara, 16 anni – Sessa Maria Annunziata, 30 anni, in attesa di un bambino – Vitelli Paola, 44 anni

Incendio del 1 settembre 1991 – Sinnai (CA),

Camalich Simeone

Incendio del 6 agosto 1993 – Orune (NU)

Sanna Nino, 57 anni

Incendio del 7 agosto 1993 – Golfo Aranci (SS)

Benedetto Francesco, 32 anni – Bei Bruno, 50 anni – Malfetti Maddalena, 38 anni

Incendio del 14 luglio 1996 –Trinità d’Agultu (SS)

Fara Nicolò, 64 anni

Incendio del 27 giugno 1997 –Villacidro (CA)

Saiu Bruno, 45 anni – Sulcis Antonio, 35 anni

Incendio del 18 luglio 1997 – Olzai (NU)

Falconi Angelo, 29 anni

Incendio del 20 luglio 1997 – Palau (SS)

Sechi Gianni, 29 anni

Incendio del 28 giugno 1998 – Berchidda (SS)

Appeddu Antonio, 50 anni

Incendio del 6 agosto 2000 – Dolianova (CA)

Ghiani Luigi, 45 anni

Incendio del 28 giugno 2002 – Lula (NU)

Deledda Graziano

Incendio del 13 maggio 2003 – Pula (CA)

Cavagnino Sergio, 47 anni, Assistente del Corpo Forestale e di V.A.

Incendio del 17 luglio 2003 – Samassi (CA)

Casu Massimo, Vigile del Fuoco

Incendio del 26 agosto 2004 – Onanì (NU)

Cossellu Gianfranco, 38 anni

Incendio del 7 settembre 2008 – Baunei (OG)

Cabras Gianni, 40 anni

Incendio del 23 luglio 2009 – Pozzomaggiore (SS)

Piu Mario, 57 anni

Incendio del 23 luglio 2009 – Mores (SS)

Serra Antioco, 56 anni

Incendio del 23 giugno 2013 – Monti (OT)

Marini Pinuccio, 61 anni

Incendio del 07 agosto 2013 – Ghilarza (OR)

Miscali Ubaldo, 51 anni

a cura del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2015
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
173 Condivisioni
Condividi151
+122
Tweet
Pin
Email