Le varietà del sardo di Massimiliano Rosa.

Le varietà del sardo di Massimiliano Rosa. Le divisioni sono solo arbitrarie e sulle carte. La lingua non crea ne muri ne ostacoli. Anzi: e' il veicolo per abbatterli! Sposi di Nuoro.Le varie varietà del sardo Interagiscono tra di loro.

Fanno una lotta di campanili Come la nostra.

Ma su sardu est unu ebbia.

Unu contu: i limbas.

Una orta de meda tempus faet … Su sardu … Fiat unu ebbia!

Una Limba antiga. Fiat. Naschia dae sa turre de Babele. Comente … Tottu i limbas!

I’limbagios una die si fiant postos a brigare! Su Sardu megnus est su nostru!

Naraiant totu paris sas biddas de sa Baronia e non cussas ebbia: Lode’ Onanie Thiniscole Irgole Gartheddi Locula Oniai e s’Orosee’: Naramus nepote … Comente sos latinos! E chipulla ! E fachet canno fachet a nde facher meta! Ma ite! Sos mendzus semus nois ! Naravan totu Paris sas viddas a costaos de Nugoro ! Nugoro sa prima e Orune e Orotheddi Onieri Orane e Sarule : Non naramus nepote ma nepode Ma gollimus sa Terra ! E inoche b AT sonos chi non connoschides ! Cienu ciesa ciai ciottu E jeo po me! Ite AT a esseret cust’ istoria! S’alle? are mendzus est inno? e : Uliana Mamujada Orgosolo Gavoe Ortzae Ollolae Lodine Honne e Obhodda !!!! Naramus pol?u e Is? imos totu ! Petza e pis?e! E xhidzos a Sos nostro s!

Chellaosi! Su chistionare megnus est sue Tonara Desulu Austis e Teti! Est megnus po’ tottus Unperamus Arregordo e amento ne i’ foeddos nostos e a noso no si Cumprennent in totue ! A cabu e ‘Osso e a cabu e Susu!

Le varietà del sardo di Massimiliano Rosa. Le divisioni sono solo arbitrarie e sulle carte. La lingua non crea ne muri ne ostacoli. Anzi: e' il veicolo per abbatterli! Dorgali 1948.Su Sardu Limba nosta est una ebbia Aberu! Po’ podet esseret chistionada… Chelet mantesia. Chelet cumprennia. E Chelet iscurtada!

Comente faiant i Betzos una orta canno non chistionaiant sa Limba italiana … Non tenian de certu abbisognu de unu istragnu po’ si foeddarent a pare.

Le varietà del sardo di Massimiliano Rosa. Le divisioni sono solo arbitrarie e sulle carte. La lingua non crea ne muri ne ostacoli. Anzi: e' il veicolo per abbatterli! Le divisioni sono solo arbitrarie e sulle carte. La lingua non crea ne muri ne ostacoli. Anzi: e’ il veicolo per abbatterli! Escogita meccanismi anche complessi (Come nel sardo l’armonia vocalica, o l’innalzamento vocalico etimologico finale, o il contrasto strutturale, che da esiti di compromesso linguistico) per facilitarci le cose! Siamo noi che non lo capiamo bene. La lingua è espressione autentica sociale e psicologica delle persone: compresi noi sardi! La lingua è legata al cervello di chi parla. Esprime concetti della sua psicologia. E del suo vissuto. Meglio di così non è affatto possibile.

Massimiliano Rosa

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2015
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
25 Condivisioni
Condividi22
+12
Tweet
Pin1
Email