La Seadas Dolce Tipico Sardo Ricetta Originale dal Portale Le Vie della Sardegna.

Le Vie del Gusto Piatti Tipici Sardi sito Responsivo

Pubblicato il: 7 Feb, 2016 @ 15:06

Ci siamo accorti che molti in questi anni dalla creazione del Portale Le Vie della Sardegna e dei suoi siti collegati (Le Vie del Gusto Piatti Tipici Sardi, Spazio Aziende) e del Blog, hanno sfacciatamente copiato le nostre ricette spacciandole per loro, magari modificando una parola, una frase o qualche ingrediente ma poi utilizzando i nostri testi e proponendoli come loro creazioni originali, il caso più ecclatante è la nostra ricetta originale delle Formaggelle Sarde Ricetta Originale dal Portale Le Vie del Gusto Piatti Tipici SardiFormaggelle Sarde copiata ad arte da un Blog continentale, questi sono i rischi in cui si inciampa sulla rete e bisogna un po’ conviverci. Noi comunque continuiamo il nostro lavoro con serietà e correttezza, incuranti di coloro che tentano di adombrare la nostra visibilità, e vi proponiamo la nostra ricetta delle Seadas già presente nel nostro sito dedicato all’enogastronomia sarda Le Vie del Gusto Piatti Tipici Sardi se poi ci copiano vuol dire che siamo i migliori.

Insieme alla ricetta delle Seadas troverete la nostra ricetta della Pasta Violata, anche questa ahimè copiata a piena mani in una marea di siti di cucina ….. ma ripeto ci copiano perchè siamo i migliori. Non mi resta che augurarvi un delizioso viaggio nel gusto attraverso la nostra ricetta.

 

SEADAS

Seadas Dolce Tipico Sardo Ricetta OriginaleIngredienti Pasta Violata:
1 kg di farina 00
2 etti di strutto
Acqua q.b.
Sale un pizzico

Ingredienti Ripieno:
800 grammi di Perette di Perfugas o caciocavallo
2 limoni

 

 

 

 

 

 

Seadas Sebadas Sebada Dolce tipico Sardo con formaggio

Preparazione:

Mettere in una capiente insalatiera la farina e unirvi poi lo strutto ammorbidito e un po’ di acqua tiepida e un pizzico di sale e lavorare il tutto con le mani fino a creare un impasto omogeneo ed elastico che sarà facile da lavorare col mattarello. (Per l’impasto si può tranquillamente usare anche un robot da cucina). Lasciare riposare il composto, nel frattempo grattugiare la buccia dei 2 limoni dopo averli ben lavati, e unirli alla peretta di Perfugas finemente grattugiata. Una volta pronto il ripieno su un ripiano infarinato tireremo la pasta delle seadas col mattarello, una volta ottenuta la sfoglia creeremo dei dischi utilizzando anche una tazza da colazione abbastanza grande. Al centro di ogni disco posizioneremo una pallina abbastanza grande del composto di formaggio e buccia di limone e ricopriremo con un altro disco di pasta siggilandolo ai bordi facendo pressione con una forchetta.

Seadas Ricetta Originale dolce tipico sardo.

Una volta pronte vanno fritte nell’olio e servite calde con sopra il miele o una spolverata generosa di zucchero.

Testo di Silvia Sanna

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
765 Condivisioni
Condividi752
+112
Tweet
Pin1
Email