I Diritti Negati il 10 dicembre 2014 a Cagliari il mondo dell’associazionismo sardo organizza un incontro pubblico su salute mentale, carceri e ospedali psichiatrici giudiziari.

Il Mese dei Diritti Umani Cagliari 10 dicembre 2014 CagliariMercoledì 10 dicembre 2014 alle ore 16.00 a Cagliari alla Mediateca del Mediterraneo, via Mameli 164 si svolgerà l’incontro pubblico “I Diritti Negati, Salute Mentale, Carceri, Ospedali Psichiatrici Giudiziari”. L’incontro inserito all’interno della campagna di sensibilizzazione del “Mese dei Diritti Umani” è organizzato dall’Associazione dei familiari ASARP, associazione sarda per l’attuazione della riforma psichiatrica in collaborazione con la Fondazione Franca e Franco Basaglia, il comitato Stop OPG, la Conferenza Regionale Volontariato Giustizia della Sardegna e tutte le organizzazioni che hanno aderito alla terza edizione del Mese dei Diritti Umani.

La Sardegna per i diritti umani. Il 10 dicembre è la giornata mondiale dei Diritti Umani che si celebra in tutto il mondo per ricordare la proclamazione della Dichiarazione universale dei diritti umani da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il 10 dicembre 1948. In Sardegna questa giornata sarà dedicata al confronto sulle buone e cattive pratiche nella salute mentale, e sui diritti dei cittadini privati della libertà personale nelle carceri, negli ospedali psichiatrici giudiziari e in qualunque luogo di sofferenza e negazione dei diritti di cittadinanza.

MEM -  MEDIATECA DEL MEDITERRANEO Incontro pubblico I Diritti Negati 10 dicembre 2014 CagliariI lavori saranno aperti dai saluti dell’Assessore Regionale alla Salute Luigi Arru e dall’introduzione di Gisella Trincas, presidente dell’Associazione Sarda Attuazione Riforma Psichiatrica. Verrà presentato il Manifesto dei Diritti Umani a cura di Andrea Pubusa, docente di diritto amministrativo dell’Università di Cagliari e gli interventi saranno intervallati dalle letture di testi e poesie a cura di Alice Deledda. Le relazioni di apertura verranno svolte da Pierpaolo Pani, Commissione Regionale Salute Mentale; Maria Cristina Ornano, Giudice Tribunale di Cagliari sezione G.i.p.-G.u.p; Franco Corleone, Coordinatore Nazionale Garanti dei Detenuti; Maria Grazia Giannichedda, Fondazione Basaglia, Comitato Nazionale Stop Opg e Daniele Piccione, Costituzionalista.
Ringraziandovi per l’attenzione, vi auguriamo un buon lavoro

Roberto Loddo
Coordinamento Mese dei Diritti Umani
Per informazioni:
Blog: mesedeidirittiumani.blogspot.it
Mail: stopopgsardegna@gmail.com
cellulare: 3207721343

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email