Cortes Apertas a Gavoi e Ollolai 11 12 13 ottobre 2013. Ospitalità nel cuore della Barbagia Pastores e Tenores Autunno in Babagia Gavoi e Ollolai 2013.

Cortes apertas Gavoi e Ollolai 11 12 13 ottobre 2013, Ospitalità nel cuore della Barbagia Pastores e Tenores.

Programma Completo Gavoi e Ollolai

Ospitalità nel cuore della Barbagia Pastores e Tenores

 

Ollolai

 

Venerdì 11 Ottobre
ore 18.30 – Sala Consiliare: Presentazione manifestazione, apertura delle Cortes e accoglienza espositori.
ore 20.00 – Incontro dei volontari e curiosi per Pastores Tenores. Punto ospitalità.
Sabato 12 Ottobre
Ore 09.30 – Apertura Cortes.
Ore 09.30 – Visita guidata Parco San Basilio. Prenotazione obbligatoria (vedi contatti Assessorato). Lingua Italiana, Inglese, Tedesco e Francese.
Ore 10.00 – Festival della letteratura sarda. Cinema Sardo. Proiezione del film “Treulababbu: le ragioni dei bambini” di Simone Contu. Saloncino Parrocchiale. Piazza Marconi.
Ore 10.30 – “Il progetto San Basilio”: Itinerari tra risorse storiche Culturali e Ambientali del Territorio.
Ore 12.00 – Presentazione ed avvio “Su primu frore”. Concorso popolare tra i migliori formaggi fiore sardo della Barbagia. Piazza Marconi.
Ore 13.00 – Tenores e Pastores si incontrano. Punto ospitalità.
Ore 16.00 – Festival della letteratura sarda. I classici della letteratura mondiale tradotti in lingua sarda. “Condaghes e Papiros”, presentano la collana “Sena Làcanas”. Ne discutono con il pubblico: Diego Corraine, edizioni Papiros; Francesco Cheratzu, edizioni Condaghes; Salvatore Serra, traduttore. Piazza Sant’Antoni.
Ore 18.00 – Su tenore in Ollolai. Incontro tra i tenores per discutere della tradizione locale. Saloncino parrocchiale. Piazza Marconi.
Ore 21.00 – Tenores e Pastores si incontrano. Punto ospitalità.

Gavoi-Ollolai Autunno in Barbagia 2013 11 12 13 ottobre 2013, Programma completo manifestazione.
Domenica 13 Ottobre
Ore 09.30 – Apertura Cortes.
Ore 09.30 – Visita guidata Parco San Basilio
Visite guidate al Parco naturale di “San Basilio”. Prenotazione obbligatoria (vedi contatti Assessorato). Lingua Italiana, Inglese, Tedesco e Francese
Ore 10.30 – “Iscrariare”. L’asfodelo intreccia economia e cultura.
Piazza Marconi. Sa domo de S’iscaria.
Ore 11.30 – Festival della letteratura sarda. Presentazione dell’opera del prof. Francesco Casula, Letteratura e civiltà della Sardegna. Piazza Sant’Antoni.
Ore 12.00 – Presentazione ed avvio: “Su primu frore”. Concorso popolare tra i migliori formaggi fiore sardo della Barbagia. Piazza Marconi.
Ore 13.00 Tenores e Pastores si incontrano. Punto ospitalità.
Ore 16.00 – Festival della letteratura sarda. Intervista ad un autore: si dialoga con Antoni Arca e Nanni Falconi. Antoni Arca presenta il progetto “Medi Terra”. Coordina il dibattito Francesco Cheratzu. Piazza Sant’Antoni.
Ore 18.00 – Su tenore in Piazza. Piazza Marconi.
Ore 21.00 – Tenores e Pastores si incontrano. Punto ospitalità.
•Pasticceria San Basilio, Via La Marmora. •Torrefazione Bussu, Via Riu Mannu.•Panificio s’Abearzu in Piazza Marconi. •Laboratorio pasta fresca in Via Riu Mannu.•Sas Savadas in Piazza Marconi. •Prodotti gastronomici, Su zilleri de ziu Eligio in Via Sebastiano Satta.

DA VISITARE
• Mostra Storica de S’scrarionzu. “Sa domo de S’Iscraria” (Piazza Marconi).
• Sa domo de Pasha Tzedde (Vico II S. Satta). Apertura e presentazione del laboratorio Sol’Arte:
oggetti artistici, pavimenti alla Veneziana, di e con Gian Piero Columbu.
• Sa Domo del Giovannino Ladu (Lapoddi). Casa Museo, “Traballos”: l’Arte Antica.
• Sa Domo de ziu Badore Moro (Via Taloro). Casa Museo, “Imbentos: l’arte del legno”.
• Sa Domo de Micheli Ghisu (Via S. Satta).“Luoghi e persone della Barbagia di Ollolai” di M. Ghisu.
• Chiesa San Michele Arcangelo (Piazza Marconi).
• Chiesa Sant’Antonio (Piazza Sant’Antonio).
• Chiesa San Basilio (Parco Naturale San Basilio).
• Scavi Archeologici (Parco Naturale San Basilio).
Per agevolare lo spostamento tra le manifestazioni di Ollolai e Gavoi sarà attivo il Servizio di bus navetta.

INFO POINT
Comune di Ollolai, Piazza Marconi 0784 51051.
Pro Loco di Ollolai 345 1033433
www.prolocoollolai.it
proloco.ollolai@tiscali.it

Si ringrazia per la collaborazione il Comitato volontari “Pastores Tenores”
* In caso di maltempo alcune manifestazioni verranno svolte all’interno.

 

Gavoi

 

Venerdì 11 Ottobre
Inaugurazione Mostre ore 18,00.

Sabato 12 e Domenica 13 Ottobre apertura dalle ore 10,00 alle 20,00
Museo Comunale (ex Casa Lai) – Via Margherita:
“In Sardegna non c’è il mare”. Visione del paesaggio montano. A cura del Man, Museo d’Arte di Nuoro. Esposizione di alcune opere di Ballero, Biasi, Delitala, Mele, Nonnis, Spada, Floris, Fancello, Devoto, Collu.
Casa Museo Porcu-Satta, Via Roma: Video racconti ed esposizione permanente delle collezioni dell’abito tradizionale gavoese, dei gioielli e amuleti in filigrana e dei giochi tradizionali. www.museocasaporcusatta.it
Casa Pira-Cadau, Via Cagliari: “La Civiltà dell’Altopiano”, collezione privata. Esposizione di oggetti e utensili da lavoro della cultura agropastorale.
All’aperto nel centro storico: “MetaLmorfosi. Il segno diventa metallo, la carta diventa granito”, Installazione Urbana creata dal BAM su disegni di Angelo Monne.
Esposizione allestita nei bar del paese:
“PaStorie”. Mostra fotografica sulla vita pastorale, a cura dell’associazione culturale S’Isprone.
Laboratori per bambini – Museo Comunale Via Margherita ore 9,30-11,30: “In Sardegna non c’è il mare”.
Laboratorio sulla visione del paesaggio montano, a cura del dipartimento educativo del Museo Man.
Sabato 12 Ottobre
Escursioni e passeggiate guidate nel territorio
Ore 10,00-12,00: Incontro piazza Sa Serra. Archeo-Natura, passeggiate guidate nel territorio verso Bargasola e Sa Matta accompagnati dai volontari della Prociv Gavoi e dal personale della Stazione Forestale locale. La durata del percorso di facile praticabilità è di circa 2 ore. Prenotazione al numero 348 7281018.
Ore 10,00-13,00 / 15,00-18,00: Visite guidate delle chiese e del centro storico di Gavoi a cura dell’ Università della Terza Età di Gavoi. Punto di incontro, ingresso Casa Museo Porcu-Satta.
Attività laboratoriali per bambini e ragazzi – Casa Lai ore 9,30-11,30: “In Sardegna non c’è il mare”. Laboratorio sulla visione del paesaggio montano, a cura del dipartimento educativo del Museo Man con Pasqualina Schintu.
Degustazioni in Sas Cortes – Ore 11,00-13,00 / 15,30-20,00: Percorso degustativo alla scoperta dei vitigni autoctoni del Carignano, Cagnulari, Monica e Cannanau. Partecipano le cantine Mesa, Carpante, Mogoro e La strada del Vino Cannonau. In collaborazione con il Consorzio del formaggio pecorino DOP Fiore Sardo, i panificatori e produttori artigianali di dolci tipici locali. Degustazione a pagamento.
Letture in Sas Cortes, 16,50 -17,00 • 17,30-17,40 • 18,30-18,40 • 19,30-19,40: “Lo Sguardo sul Paesaggio”.
Brevi brani letterari interpretati dalla voce dell’attrice Gisella Vacca, a cura dell’Ass.ne Cult.le L’Isola delle Storie.
Laboratori del gusto e dimostrazioni artigianali – Ore 15,00: S’Antana ‘e Susu, Centro Storico. L’arte della panificazione. Preparazione e cottura nel forno a legna dei pani tradizionali, in collaborazione con il panificio Sedda.
Museo Comunale – Ore 17,00: Educazione al gusto, degustazione guidata del miele a cura dell’Agenzia Regionale Laore con l’esperto Pasquale Marrosu. Per prenotazione: cortes@comune.gavoi.it
Esibizioni Equestri – Ore 15,30: Struttura campi comunali presso Lago Gusana, bivio Sa Valasa. Gare di abilità di sbrancamento di vitelli a cavallo. Organizzazione a cura del Comitato Sa Itria, info: 349 5857085.
Canti e Musica Tradizionale – Dalle ore 17,00: Esibizioni itineranti lungo le vie del paese del Coro Gusana.
Ore 17,00 – Salone Parrocchiale, Piazza San Gavino: Il Documentario. Slow Food Story di Stefano Sardo.
La rivoluzione del cibo. La nascita e la diffusione del movimento Slow Food raccontata attraverso la biografia del suo fondatore e leader carismatico Carlo Petrini.
La degustazione dei prodotti tipici – Ore 20,00-22,30 – Via Roma: Cena-degustazione con i prodotti tipici del territorio. Organizzata in collaborazione con la società Polisportiva Taloro. Degustione a pagamento.
Domenica 13 Ottobre
Escursioni e passeggiate guidate nel territorio
Ore 9,00-13,00: Punto di incontro Piazza Sa Serra. Escursione attorno al Lago di Gusana per gli sportivi e appassionati della mountain bike organizzata dall’associazione Bikin’Gavoi. È richiesta esperienza di guida su sterrato, uso del casco obbligatorio. Per informazioni: info@bikingavoi.com www.bikingavoi.com
Ore 10,00-12,00. Punto di incontro piazza Sa Serra. Archeo-Natura. Passeggiate guidate nel territorio, alla
scoperta dei monumenti archeologici nel suggestivo paesaggio attorno alla valle del lago di Gusana, accompagnati dai volontari della Prociv Gavoi e dal personale della Stazione Forestale locale. Partenza in mini-bus ore 10,00. Durata del percorso di facile praticabilità è di circa 2 ore. Per prenotazioni: 348 7281018.
Ore 10,00/13,00; Ore 15,00/18,00: Visite guidate delle chiese e del centro storico di Gavoi a cura dell’ Università della Terza Età di Gavoi. Punto di incontro, ingresso Casa Museo Porcu-Satta.
Laboratori del gusto e dimostrazioni artigianali:
Ore 10,30 – S’Antana ‘e Susu, Centro Storico. “L’arte della panificazione”. Preparazione e cottura nel forno a
legna dei pani tradizionali, in collaborazione con il panificio Sedda.
Ore 10,30 – Museo Comunale: Educazione al gusto, degustazione guidata dell’olio. A cura degli esperti dell’Agenzia Regionale Laore con Marco Todde. Prenotazione via email: cortes@comune.gavoi.it
Degustazioni in Sas Cortes – Ore 10,00-13,00; Ore 15,00-19,30: Percorso degustativo, alla scoperta dei vitigni autoctoni del Carignano, Cagnulari, Monica e Cannanau. Partecipano le cantine Mesa, Carpante, Mogoro e La
strada del Vino Cannonau. Con il Consorzio del formaggio pecorino DOP Fiore Sardo, i panificatori e produttori
artigianali di dolci tipici locali. Degustazione a pagamento.
Le Letture in Sas Cortes, 12,00-12,10 • 12,40-12,50 • 16,30-16,40 • 17,30-17,40: “Lo Sguardo sul Paesaggio”.
Brevi brani letterari interpretati dalla voce dell’attrice Gisella Vacca, a cura dell’Ass.ne Cult.le L’Isola delle Storie.
Attività laboratoriali per bambini e ragazzi
Ore 15,30 – Piazza San Gavino: ArcheoGioca. Pomeriggio ludico per bambini e ragazzi a cura di Tabità, con la partecipazione di Maria Antonietta Mele.
Canti e Musica Tradizionale
Dalle ore 15,30 – Esibizione itineranti lungo le vie del paese de Sos Tumbarinos di Gavoi.
Ore 16,00 – Chiesa San Gavino: Concerto del Coro femminile Eufonia di Gavoi
Ore 17,00 – Museo Casa Porcu Satta: Premio Pionieri del Turismo
Oltre alle degustazioni in programma, i ristoranti e i bar offriranno una scelta varia di menù legati alle tipicità locali e ai prodotti di qualità.
La manifestazione è stata inserita nel progetto Ecosagre – Issebera, Limpiu e Licantzu, promosso dalla Provincia di Nuoro, settore Ambiente, Agricoltura e Polizia Provinciale.

Giornata Bandiere arancioni 2013 a Gavoi.

Panorama di Gavoi

Giornata Bandiere Arancioni 2013, 13 Ottobre 2013

 

Gavoi, il borgo barbaricino, Bandiera Arancione già dal 2005, propone un nutrito programma di appuntamenti e attività che si potrarranno per tutta la giornata del 13 Ottobre. La manifestazione prevede visite guidate nel centro storico e camminate ed escursioni nel territorio, degustazioni e laboratori di educazione al gusto, dimostrazioni artigianali dei saperi locali, mostre d’arte e fotografiche, attività ludiche per bambini e intrattenimenti musicali. L’iniziativa permetterà ai visitatori che vorranno visitare la Barbagia, di scoprire e apprezzare l’identità del luogo e le tipicità enogastronomiche locali, accolti in un piccolo paese del centro Sardegna noto per la sua cortese ospitalità. Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e il pane carasau.

 

INFO
Comune di Gavoi
078453197 – 53633 www.comune.gavoi.nu.it cortes@comune.gavoi.nu.it
Punto info: Piazza Sa Serra (pressi rotonda)

2013 Gavoi-Ollolai AUTUNNO IN BARBAGIA 11 12 13 OTTOBRE.

OLLOLAI DOVE MANGIARE – DOVE DORMIRE
Bar Ristorante Pizzeria “Azzurra” Via Riu Mannu, 7 – Tel. 0784 51452
Bar Pizzeria “Circolo Social Sport” Viale Repubblica, 9 – Tel. 342 0700355
Agriturismo “Palai” Località Palai – Tel. 340 9007892 / 338 1582784 / 0784 51532
Agriturismo “Sa Serra” Località Sa Serra, Tel. 0784 51231 / 338 1557235
Albergo Ristorante “Gusana” Località Gusana, Gavoi – Tel. 0784 53000
B&B “Su Rivu Mannu” Via Riu Mannu, 32 – Tel. 0784 51474
B&B “Ladu e Podda” Via Gennargentu, 6 – Tel. 0784 51516 / 328 2836261
OSPITALITÀ
Angela Bussu, Via Regina Fontium – Tel. 388 7458826
Anna Bussu, Piazza Sant’Antonio – Tel. 338 6781905
Angela Casula, Via Mazzini – Tel. 0784 51049 / 334 9633332
Francesco Ladu, Via Sant’Antonio – Tel. 339 4643788
Giovanni Lostia, Via Sardegna – Tel. 329 4334562
Gonaria Mazzette, Via Gennargentu – Tel. 349 7893990

Costume Gavoi-Ollolai 11 12 13 OTTOBRE 2013 CORTES APERTAS

GAVOI DOVE MANGIARE – DOVE DORMIRE  
Albergo Ristorante Gusana Località Oddirolo, lago di Gusana Tel. 0784 53000
Albergo Ristorante Sa Valasa Località Sa Valasa, Lago di Gusana Tel. 0784 53423
Hotel Taloro Località Bilaerthu Tel.0784 53033
Ristorante Pizzeria Santa Rughe Via Carlo Felice, 2 – Tel. 0784 53774
Osteria da Borello Viale Repubblica, 104 – Tel. 0784 53741
Ristorante Pizzeria Il Fornello Via Settembrini, 40/50 – Tel. 0784 53518
Pizzeria Maristiai Via Maristiai – Tel. 0784 53316
Rosticceria Pizzeria al taglio di A. Natale Via Roma, 201 – Tel. 39 0784 53035
Agriturismo Antichi Sapori “da Speranza” Via Cagliari 168 – Tel. 0784 52021
Agriturismo Fuego Località Conchedda, lago di Gusana – Tel. 0784 52052
Agriturismo Sedda Piazza S. Antioco – Tel. 0784 53154
AFFITTACAMERE
Sa Posada di L. Ibba Viale Repubblica, 175 – Tel. 0784 53100
Domosardinia Via Mannu – Tel. 0784 53774
B&B Mariposas Piazza Sant’Antioco – Tel. 0784 52272 / 3490969210

Dove Dormire, Dove Mangiare, Artigianato Sardo

 Agriturismi Provincia di Nuoro
Hotel Provincia di Nuoro
Bed and Breakfast in Provincia di Nuoro
Case in Affito e in Vendita in provincia di Nuoro
Produttori di Vini e Liquori di Sardegna
Produzione e Vendita Coltelli Sardi
Produzione e Vendita Prodotti Tipici Sardi
Gioielleria L’Oncia D’Oro Siniscola (Nuoro)
Ceramica Loddo Via Lamarmora 110, Dorgali (NU)
Fornaio Atzori Via Sicilia 13, Macomer (NU)

Spazio Aziende il Portale delle Aziende Sarde: Hotel, Agriturismi, B&B, Produttori vino , miele, olio, liquori, dolci e pane, ceramica sarda, coltelli sardi, guide turistiche sardegna e tanto altro ancora.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
2 Condivisioni
Condividi
+12
Tweet
Pin
Email