Corsa in Rosa manifestazione non competitiva di corsa a passo libero domenica 8 marzo 2015 a Sassari con partenza alle 10.00 da Piazza d’Italia.

CORSA IN ROSA 2015

Dopo il grande successo delle scorse edizioni ritorna la “Corsa in Rosa”: manifestazione non competitiva di corsa a passo libero, in programma a Sassari domenica 8 marzo con ritrovo alle 9.30 e partenza alle 10.00 da Piazza d’Italia.
Un corteo festante e gioioso tingerà di rosa la piazza già dalle prime ore del mattino e, dopo vari balli scatenati per scaldare i muscoli, eseguirà il Flash Mob di One Billiong Rising, sulle note di ”Break the Chain”, per dire NO alla VIOLENZA.
Poi subito via alla corsa per le strade della città, lungo un percorso di circa 2.5 km, mentre i “piccoli atleti” accompagnati dalle loro mamme potranno partecipare a “Passeggiando in Passeggino” sul più breve tragitto di 1 km. A fine gara ancora musica in piazza e tantissimi premi ad estrazione.
Anche quest’anno si rinnova il sodalizio tra gli storici organizzatori dell’evento: l’Associazione Currichisimagna con il Comitato Provinciale UISP di Sassari. Tantissime poi le associazioni del territorio che hanno deciso di aderire all’evento, condividendo questo momento dedicato a tutte le donne, al rispetto dei loro diritti e i loro valori, che ben si ritrovano nello sport.

Corsa in Rosa Sassari - Piazza D'Italia ore 10 - domenica 8 marzo 2015All’iniziativa di quest’anno, oltre al tema purtroppo sempre attuale legato alla denuncia contro ogni tipo di violenza, si è deciso di dare risalto al diritto e alle opportunità per tutte le donne di accedere alla pratica sportiva, per allargare e diffondere sempre più la cultura legata alla promozione di corretti stili di vita. Attraverso lo sport si promuovono attività che migliorano la salute e il benessere fisico e allo stesso tempo si facilitano momenti d’incontro, integrazione e condivisione tra generazioni e culture diverse.
Domenica Piazza d’Italia ospiterà una grande festa di sport in rosa dove ragazze, mamme, nonne e nipoti, accompagnate anche da “quote azzurre” potranno partecipare, correndo o camminando, con i propri tempi e le proprie capacità, affermando contemporaneamente i loro diritti.

L’evento avrà il Patrocinio del Comune e della Provincia di Sassari. Una parte del ricavato delle quote di iscrizione sarà inoltre devoluto ad Acos – Associazione Antitratta.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email