COLDIRETTI: PARTE LA MOBILITAZIONE LINGUA BLU “LA PAZIENZA E’ FINITA”

Federazione Regionale Coldiretti SardegnaCOLDIRETTI SARDEGNA, PRESO ATTO dello sblocco del patto di stabilità, considerato che a dieci giorni dall’ultimatum lanciato alla Regione Sardegna sulla risoluzione dei problemi relativi ai cavilli per gli indennizzi per blu tongue nulla è stato risolto, ed allarmati dalla grave situazione finanziaria del settore agricolo e dalle pressanti richieste di intervento sui danni creati dalla fauna selvatica,

INCONTRERA’ IN UN’ASSEMBLEA I PROPRI DIRIGENTI ED ASSOCIATI DOMANI 24 LUGLIO ALLE ORE 10,30, PRESSO I LOCALI DELLA FEDERAZIONE REGIONALE COLDIRETTI DELLA SARDEGNA PER DENUNCIARE LA SITUAZIONE E DECIDERE LE FORME DI MOBILITAZIONE.

DOMANI VERRA’ PRESENTATO ANCHE L’AVVOCATO A CUI COLDIRETTI HA AFFIDATO L’INCARICO PER COSTITUIRSI PARTE CIVILE NEL PROCESSO SULLA BLU TONGUE DEL 2004.

L’INCONTRO INIZIERA’ CON UNA CONFERENZA STAMPA ALLA QUALE SONO STATI INVITATI TUTTI I MEZZI D’INFORMAZIONE.

Volendo approfondire l’argomento “Blu Tongue” potete visionare l’articolo:

La Maledizione della Lingua Blu. Il Vaccino infetta gli Ovini.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Shares
Share
+1
Tweet
Pin
Email