Cabras 23 e 24 agosto 2014 “Giganti Sapori” XIII edizione della Sagra della Bottarga.

Giganti e Sapori XIII sagra della bottarga Cabras 23 e 24 agosto 2014

L’Amministrazione Comunale di Cabras in collaborazione con l’associazione produttori di bottarga organizza “Giganti Sapori”, il cui fulcro è rappresentato dalla Sagra della Bottarga giunta alla sua XIII edizione. La rassegna enogastronomica si svolgerà il 23 e 24 Agosto interessando le vie principali del centro storico e ben 5 piazze.

  1. Piazza Don Sturzo
  2. Piazza Eleonora
  3. Piazza Principe di Piemonte
  4. Piazza Vittorio Emanuele
  5. Piazza Azuni

GIGANTI SAPORI XIII SAGRA DELLA BOTTARGA 23 e 24 AGOSTO 2014 le cinque piazze dove si svoge la sagra

L’aggettivo “giganti” che lascerebbe pensare al celebre complesso statuario di Mont’e Prama, vuole richiamare all’importanza e alla decisione, in termini culinari, dei sapori di Cabras e della bottarga in particolare. Sapori legati ad un’antica tradizione, provenienti da un grande territorio come quello del Sinis di Cabras, sapori inconfondibili, destinati a permanere nel tempo così come nel palato, la cui fama ha fatto il giro del mondo. Giganti Sapori proporrà la tradizionale degustazione di piatti a base di bottarga, vini e prodotti tipici del territorio, vendita promozionale di bottarga e derivati, mostre di artigianato locale e animazione con musica e balli tradizionali nelle piazze. Sarà inoltre possibile, durante le serate del 23 e 24 agosto, visitare il museo civico e la mostra dei giganti di Mont’e Prama fino alle ore 24.00 con una tariffa ridotta.

XIII Sagra della Bottarga a Cabras 23 e 24 agosto 2014

La Bottarga Sono pochissime le testimonianze esistenti inerenti la bottarga. Antichi documenti riportano che fu ideata dai Fenici: infatti pare che siano stati loro per primi ad eviscerare i muggini per estrarne le sacche ricche di uova, per salarle, ed essicarle fino alla giusta stagionatura. Ma furono certamente gli Arabi che diffusero in tutto il Mediterraneo, chiamandola con il nome “Battarikh”. La pratica di diffuse così anche in Sardegna ed i pescatori sardi, soprattutto quelli della zona di Cabras, preparavano questo meraviglioso prodotto con muggini dello stagno seguendo le regole apprese. La Bottarga, col suo sapore inconfondibile e la colorazione ambrata, ha costituito da sempre merce di scambio o di dono particolarmente gradito e cibo prezioso.

La “Sagra della Bottarga” Ad agosto Cabras dedica alla bottarga di muggine una sagra che offre l’opportunità di degustarla con le molteplici portate di antipasti, primi e secondi piatti. La “Sagra della Bottarga”, manifestazione che valorizza la cultura, la storia e gli aspetti gastronomici di questo prelibato alimento costituito da uova di muggine lavorate in modo da divenire un vero e proprio “caviale” del Mediterraneo. In occasione della Sagra l’amministrazione comunale organizza stands per la degustazione e la venditapromozionale di bottarga distribuendo inoltre un interessante fascicolo in cui sono presentate numerose ricettecon l’impiego della bottarga. Le uova di questo muggine (cefalo volpino) vengono lavorate ricoprendole dapprima con sale e successivamente pressate ed esposte all’aria in modo naturale per la stagionatura. Il risultato è una tavoletta dal colore ambrato, morbida dal gusto intenso e delicato che può essere consumata a crudo affettata nell’olio d’oliva; ottimo il suo impiego grattugiata su una svariata serie di antipasti e primi piatti e impareggiabile se consumata spalmata su pane abbrustolito con aggiunta di burro.

BottargaProgramma XIII SAGRA DELLA BOTTARGA
“GIGANTI SAPORI” Cabras 23/24 Agosto 2014
Rassegna Enogastronomica, Musica e Degustazioni nel Centro Storico

Sabato 23 agosto 2014
18.30 Seminario ambiente/cultura nel Sinis e Inaugurazione della rassegna.
19.00 Apertura stand dei produttori con degustazioni e vendita promozionale.
21.00 Inizio spettacoli nelle piazze con: Take the A jazz trio, Yeats Country, Dual Mode.
22.00 Balli e musiche tradizionali: Gruppo Folk Gli Scalzi di Cabras.
Domenica 24 agosto 2014
19.00 Apertura stand dei produttori con degustazioni e vendita promozionale.
21.00 Inizio spettacoli nelle piazze con: Take the A jazz trio, Yeats Country, Dual Mode.
22.00 Balli e musiche tradizionali: Sonadores Paolo Masala. Vanni Masala e Andrea Pisu.

VISITA IL MUSEO
In entrambe le serate sarà possibile visitare il museo e la mostra dei Giganti di Mont’e Prama fino alle ore 24.00 con tariffe d’ingresso ridotte.

Per informazioni:
www.comune.cabras.or.it
www.museocabras.it

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
21 Condivisioni
Condividi3
+15
Tweet
Pin13
Email