Autunno in Barbagia a Onanì 28 – 29 – 30 settembre 2012, Cortes apertas in questo Paese che sorge in uno splendido scenario naturalistico molto variegato, con colline ricche di boschi di roverelle e di macchia mediterranea.

Onanì …………….   Ammentos anticos
28 – 29 – 30 settembre 2012.
Cortes apertas.

Cortes apertas a Onanì 28 29 30 settembre 2012, Autunno in Barbagia a Onanì tutti gli appuntamenti del 2012.

VENERDÌ 28 SETTEMBRE
Ore 15,00 – Apertura della manifestazione “Autunno in Barbagia“, con “Laboratorio di pittura all’aperto per bambini e ragazzi” più merenda a base di Uvusones, a cura degli artisti locali Carina Pinna, Giorgio Bundone e Maria Antonietta Satta.
Ore 18.00 – Inaugurazione delle “Cortes”, delle mostre e delle esposizioni.
Dalle ore 20.00 – Musica folk con balli in piazza.

Cortes apertas a Onanì 28 29 30 settembre 2012, Autunno in Barbagia gli appuntamenti a Onanì del 2012.
SABATO 29 SETTEMBRE
Dalle ore 8.00 – Apertura Estemporanea di pittura “Pintandhe Ammentos Anticos in Onanie”.
Ore 9.00 – Apertura delle mostre ed esposizioni.
Ore 10.00 – Apertura delle “Cortes” con degustazione dei prodotti tipici ed esposizione dell’artigianato locale.
Ore 11.00 – Dimostrazione dell’antica preparazione del formaggio “In sa Domo de Ziu Zizzu Masuri”.
Ore 16.00 – Visita guidata per le vie del paese alla scoperta della pittura, della scultura e dell’archeologia a cura dell’Archeologo Bachisio Piras (partenza dal punto informazioni).
Ore 18.00 – Consegna alla giuria dei quadri realizzati durante l’estemporanea.
Ore 19.00 – Premiazione pittori.
Ore 21.00 – Serata musicale all’insegna del Folklore con il gruppo “Ballade Ballade Bois” con Carlo
Boeddu.
Ore 23.00 – Chiusura delle “Cortes”, delle mostre e delle esposizioni.

Cortes Apertas 2012. I prodotti tipici Sardi, Onanì 28 29 30 settembre 2012 Autunno in Barbagia.
DOMENICA 30 SETTEMBRE
Ore 9.00 – Apertura delle”Cortes”, delle Mostre e delle esposizioni, con degustazione di prodotti tipici ed esposizione dell’artigianato locale.
Ore 10.00 e ore 15.00 – Escursione guidata con trenino Redentrains nei santuari campestri e alla scoperta dei murales e dell’archeologia, a cura dell’Archeologo Piras Bachisio (Massimo 50 persone, durata 2 ore circa partenza dal punto info).
Ore 11.00 – Dimostrazione dell’antica preparazione del formaggio “In sa domo de Ziu Zizzu Masuri”.
Dalle ore 15 – Rassegna Folkloristica “Veste de Pannu Colorita” (Per tutto il pomeriggio e la serata, coppie di costumi tradizionali accompagnate da rispettivo suonatore di organetto, provenienti da numerosi centri della Sardegna coloreranno e allieteranno le vie del paese).
Ore 17.00 – Rappresentazione “Ritorno al passato nell’antico lavatoio e abbeveratoio comunale” a cura della Proloco.
Ore 21.00 – Musica Folk con balli in piazza.
Ore 23.00 – Chiusura delle “Cortes” delle mostre e delle esposizioni.

DA VISITARE
• Mostra fotografica dei siti Archeologici del paese “Archeonanie”.
• Mostra nell’antico mulino de “Ziu Natalinu”.
• “Su Pinnettu de Piero”, visitabile dalle ore 10.00 alle ore 16.00 (a circa 1 km dal paese da raggiungere con la propria macchina).
• Mostra artigianato in legno di “ziu Pippinu”.
• Mostra quadri di Gianfranco Casu.
• Mostra Tesori e Amuleti di Sardegna di Danilo Ticca.
• Mostra vetri artistici di Patrizia Loi.
Durante tutta la manifestazione verranno realizzati dei “Murales” lungo le vie del paese, dagli artisti locali: Giorgio Bundone, Carina Pinna e Satta Maria Antonietta.
La manifestazione verrà allietata da diversi suonatori di organetto tra cui Pietro Porcu e Carlo Boeddu, e dai Tenores di Onanì e di Lodè “Su Riscattu”.
DOVE DORMIRE
• Alberghetto “S’ascusogliu” (prenotazioni: 3334287752)
• B&B “Piracra” (prenotazioni: 3290146938)
DOVE MANGIARE
• Pizzeria “S’ascusogliu” cell. 3334287752
• Vari punti ristoro per le vie del paese
INFO POINT
Comune di Onanì
tel. 0784 410023 – fax 0784 410101
mail: biblio.onani@tiscali.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Condivisioni
Condividi
+1
Tweet
Pin
Email