Ajò in pullman… vi fa scoprire il Sulcis archeologico. Visita al Tempio di Antas e alle Grotte di Su Mannau domenica 6 marzo 2016.

Ajò in pullman... vi fa scoprire il Sulcis archeologico. Visita al Tempio di Antas e alle Grotte di Su Mannau domenica 6 marzo 2016.Torniamo a scoprire le bellezze del Sulcis archeologico dove, guidati dal nostro “Indiana Jones”, l’archeologo Nicola Dessì, scopriremo:

Visita al Tempio di Antas a Fluminimaggiore domenica 6 marzo 2016

  •  il Tempio di Antas, il più importante della Sardegna di età romana;
  • i resti di un villaggio nuragico;
  • un’antica strada romana all’interno del bosco (passeggiata di circa 3km);
  • le grotte di Su Mannau, spettacolo unico;
  • le mura medievali e centro storico dell’antica città di Iglesias, dove vedremo la splendida cattedrale e l’interno di caratteristiche case di secoli fa.
Grotta Su Mannau Fluminimaggiore
Su Mannau Le grotte di Su Mannau, nei pressi di Fluminimaggiore sono particolari per l’ampio sistema di caverne e sono tra le più antiche del mondo. Di grande interesse archeologico e speleologico, si presentano divise in due rami. La parte destra, un ampio complesso carsico di origine cambrica, è articolata su diversi livelli, alcuni alti e fossili, altri bassi e attivi. Il ramo destro, generato dal fiume Rapido, è costituito da numerosi e variegati condotti e sale, aspetti tra i più spettacolari della grotta. La prima sala ha una grande rilevanza storica anche per i collegamenti rinvenuti con il vicino tempio punico-romano di Antas. Le antichissime popolazioni sarde si recavano alla grotta di Su Mannau per praticare i culti dell’acqua, testimoniati dal rinvenimento di diversi frammenti di lucerne votive ad olio. La sala del Sonno, a fianco al lago Pensile, è ornata di grandi colonne; il salone Ribaldone è la sala più alta e larga; la sala Bianca è ricca di aragoniti e colonne stalagmitiche; la sala Vergine è caratterizzata dal colore bianchissimo determinato dal fiume sottostante e da grandi stalattiti ed aragoniti; la sala Bizzarra presenta aragoniti coralloidi e cannule; infine, il salone degli Abeti è abbellito dalle stalagmiti e dagli scintillanti cristalli di calcite. Il Sifone e i condotti sono difficilmente visibili perché spesso sommersi. Il ramo di sinistra, originato dal fiume Placido, è anch’esso contraddistinto dalla presenza di imponenti sale, tra cui il salone Rodriguez e la sala Serra, collegata al ramo dell’Infinito, e arricchito dalle bellissime perle di grotta e dai meravigliosi cristalli nei rami superiori. Come arrivare Da Iglesias si prende la SS 126 verso Fluminimaggiore. Poco prima di arrivare al paese si trova sulla destra la deviazione per le grotte, ben segnalate con appositi cartelli. Informazioni Le grotte sono state attrezzate con un ampio parcheggio e un bar dove è possibile fermarsi per un breve ristoro. Accanto al bar si trovano anche dei tavolini dove è possibile consumare pranzi al sacco.

Quello di Antas, nel territorio comunale di Fluminimaggiore è un tempio immerso in una splendida foresta di querce secolari, venne riportato alla luce solamente nella seconda metà del secolo scorso, ed era dedicato al culto del Sardus Pater. Nei pressi del tempio vedremo anche i resti di un villaggio nuragico caratterizzato dalla presenza di alcune capanne circolari. Dal sito archeologico inizieremo una camminata di un’ora e mezza (3km circa) che ci condurrà, passando su un’antica strada romana all’interno del bosco, alle spettacolari grotte di Su Mannau. Pranzeremo al sacco (disponibili anche gli appetitosi Menu al sacco) presso il parchetto presente all’ingresso delle grotte, e nel pomeriggio andremo a visitare il centro storico e le mura medievali dell’antica città di Iglesias, con la storica Piazza La Marmora, la cattedrale medievale di Santa Chiara e la chiesa medievale di San Francesco.

Importante: si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking o comunque adatte alla camminata, e zaino con 1lt d’acqua a persona.

PROGRAMMA:

  • partenza domenica 6 marzo (parcheggi Hotel Mediterraneo) h8.30
  • rientro h19 circa a Cagliari

QUOTA:

  • pullman 15€ fino al 28/2 (dopo 20€)
  • guida per l’intera giornata 8€ comprensiva di ingresso Tempio di Antas (il pagamento avverrà direttamente a bordo il giorno della gita)
  • ingresso grotte Su Mannau 8€ (facoltativo, il pagamento avverrà direttamente a bordo il giorno della gita).

INFO:
328/9462428 Marcello – 328/9053599 Nicola (anche WhatsApp)
ajoinpullmana@gmail.comwww.ajoinpullman.it

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
274 Condivisioni
Condividi274
+1
Tweet
Pin
Email