Sesta rassegna florovivaistica “Centro in… fiore” aperta ieri con il dono alla ciità di Sassari da parte dei florovivaisti del giardino di piazza monsignor Mazzotti.

Sassari si trasforma in un giardino in fiore Successo per la prima giornata della sesta rassegna florovivaistica.Sassari si trasforma in un giardino in fiore
Successo per la prima giornata della sesta rassegna florovivaistica.

Sassari 2 maggio 2015 – «Auguri a tutti i sassaresi, e grazie ai florovivaisti per questo dono, questa è una installazione che rimarrà per sempre qui, nel centro della nostra città, dono sicuro che gli abitanti della zona saranno i primi custodi di questo spazio verde, così come tutti i cittadini». Così ieri mattina il sindaco di Sassari Nicola Sanna, dando il via alla sesta rassegna florovivaistica “Centro in… fiore”, ha inaugurato il giardino permanente di piazza monsignor Mazzotti, realizzato dall’associazione dei florovivaisti e consegnato ai cittadini sassaresi.

Sesta rassegna florovivaistica "Centro in... fiore" aperta ieri con il dono alla ciità di Sassari da parte dei florovivaistidel giardino di piazza monsignor Mazzotti.Un grande spazio verde che cinge il basamento della colonna Mariana e colorato da numerose piante e fiori che hanno, così, trasformato la grigia piazza dei parcheggi. Accanto al primo cittadino, per un tour che ha toccato tutti gli stand, c’erano l’assessore all’Ambiente Gianni Carbini, l’assessora alla Cultura Monica Spanedda, gli assessori alle Attività produttive e ai Lavori pubblici, Alessio Marras e Ottavio Sanna, il presidente dell’associazione florovivaisti di Confcommercio Nord Sardegna Claudio Rocchi. Al taglio del nastro anche il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau.

Complice anche la splendida giornata, con temperature quasi estive, la manifestazione ha fatto registrare un’altissima presenza di pubblico.

La serata inaugurale è stata rallegrata dalla “Banda della Magliaglia”, giocolieri e artisti del Circo Mobile Sardegna. La Marching Band, partendo da piazza Tola, ha accompagnato i visitatori alla scoperta di tutti gli allestimenti.

Sassari Centro in fiore 2015Dal corso Vittorio Emanuele, passando per piazza Tola, e sino alla zona ottocentesca, il centro della città si è trasformato in un vero e proprio giardino in fiore, preso d’assalto dai sassaresi, e non solo, che non hanno voluto mancare a questa sesta edizione.

Sassari Centro in fiore 2015Tante le novità e gli eventi a tema di quest’anno, dai giardini temporanei al Centro in fiore baby, in via Enrico Costa, al battesimo della sella, a cura dell’associazione Ippica Saccargia, grazie al quale i bimbi sino a domani potranno avvicinarsi al mondo dell’equitazione. I più acrobati potranno invece divertirsi con “Le piccole ragnatele”. I bambini potranno arrampicarsi lungo il percorso articolato in una serie di passaggi sempre più impegnativi, affiancati dai professionisti del “Parco Avventura le Ragnatele” di Alghero.

Tema portante della nuova edizione sarà la rivisitata storia di “Alice nel Paese delle Meraviglie”. In collaborazione con il Circo Mobile Sardegna saranno realizzati diversi momenti di animazione e letture. La chiusura, domani con lo spettacolo itinerante di “Alice nel Circo delle Meraviglie”.

Sassari Centro in fiore 2015Per i bambini più intraprendenti in Largo Cavallotti sarà presente un maestro del Golf Club Alghero, pronto a insegnare le tecniche e la filosofia del gioco più praticato al mondo. In via al Carmine, La Città del Sole ha organizzato uno spettacolo di animazione per i bimbi e le famiglie con enormi bolle di sapone.

Sassari Centro in fiore 2015
La manifestazione, promossa dalle associazioni e coordinata dal Comune di Sassari, è il risultato di un’azione sinergica che ha coinvolto, oltre all’amministrazione comunale, anche la Camera di commercio del Nord Sardegna, la Confcommercio del Nord Sardegna, la Presidenza del Consiglio della Regione Autonoma della Sardegna, la Fondazione Banco di Sardegna, Ambiente Italia, Saba Italia e Crew.

Sassari Centro in fiore 2015
Viabilità Dalle 9 alle 23 di domenica 3 maggio vige divieto di accesso a via Politeama da viale Umberto (varco elettronico); a via Cavour da via Manno (varco elettronico); a via Brigata Sassari dall’Emiciclo Garibaldi; a via munizione vecchia da via Università.

Sassari Centro in fiore 2015Sino alle 8.30 di lunedì 4 maggio è istituito il parcheggio riservato ai soli possessori di contrassegno “TS” per residente e /o domiciliato sul tratto di viale Umberto compreso tra viale Trieste e viale Trento, con esclusione degli stalli già riservati ai residenti autorizzati nei pressi di via Politeama.

Le auto in sosta vietata saranno rimosse con carro gru; le auto in sosta nelle vie alle quali è vietato l’accesso ma non la sosta potranno allontanarsi a passo d’uomo seguendo i normali sensi di marcia.

Programma “Centro in… fiore” Sassari 1-2-3 maggio

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
10 Shares
Share7
+13
Tweet
Pin
Email