La mostra “Storia di un popolo in divisa: La Brigata Sassari nella Grande Guerra” al Museo Lussu di Armungia è stata prorogata fino al 31 Agosto 2016.

La mostra "Storia di un popolo in divisa: La Brigata Sassari nella Grande Guerra" al Museo Lussu di Armungia è stata prorogata fino al 31 Agosto 2016.

La mostra “Storia di un popolo in divisa: La Brigata Sassari nella Grande Guerra”, allestita ad Armungia negli spazi del Museo storico “Emilio e Joyce Lussu”,  è stata prorogata fino al 31 Agosto 2016.

L’esposizione ripercorre il cammino della “Sassari” nella Grande Guerra, dalla sua formazione in Sardegna fino alle giornate della resistenza sul Piave e di Vittorio Veneto. Oltre sessanta immagini s’intrecciano alle testimonianze di Emilio Lussu, Camillo Bellieni, Giuseppe Tommasi, Alfredo Graziani e Leonardo Motzo.

La mostra "Storia di un popolo in divisa: La Brigata Sassari nella Grande Guerra" al Museo Lussu di Armungia è stata prorogata fino al 31 Agosto 2016.

Il percorso documenta in modo particolare il legame che unì i fanti sardi  alla figura di Teresa Nardini Guerrato, “madrina” bassanese della Brigata. Tra i suoi ricordi personali sono esposti documenti, cartoline di ufficiali e soldati, fotografie con didascalie manoscritte, le copie di “Un anno sull’altipiano” e “Fanterie sarde all’ombra del tricolore” con le dediche di Emilio Lussu e Alfredo Graziani.

La mostra è visitabile negli orari di apertura del Sistema Museale: dal mercoledì alla domenica, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 20:00.

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
0 Shares
Share
+1
Tweet
Pin
Email