Venerdì 25 luglio a Cagliari conferenza stampa del maestro Simone Pittau per illustrare il programma del Culture Festival edizione 2014.

Castello Giudicale Eleonora d'Arborea Sanluri Residenza del culturefestivalLa conferenza stampa si terrà domani venerdì 25 luglio, alle ore 10.30 presso la Sala Convegni dell’Assessorato alla cultura della Regione Autonoma della Sardegna (II° piano). Durante la conferenza stampa il maestro Simone Pittau e alcuni suoi collaboratori illustreranno il programma del Culture Festival edizione 2014. Il Culture Festival, giunto ormai alla sua settima edizione è uno dei più importanti eventi diffusi intorno alle espressioni artistiche in generale e, prevalentemente musicali.

Culture Festival Sanluri ideato da Simone PittauIdeatore e fondatore del “culturefestival” è SIMONE PITTAU, sanlurese di nascita, violinista nell’Orchestra del Premio Oscar Ennio Morricone, ha debuttato come direttore d’orchestra con la London Symphony Orchestra incidendo un disco negli Abbey Road Studios di Londra. Diplomato nel 1993 presso il Conservatorio di Musica G. P. da Palestrina di Cagliari col maestro Alessandro Moccia, ha frequentato nel 1995 la “Guildhall School of Music and Drama” di Londra, perfezionando i suoi studi.

Ennio Morricone e Simone Pittau

Il “culturefestival” rappresenta la concretizzazione di un’idea maturata durante la sua permanenza in Inghilterra, quando un senso di orgoglio profondo per le proprie radici portò Simone Pittau a ipotizzare l’organizzazione di un evento culturale che potesse mettere in luce e valorizzare le enormi potenzialità della propria terra d’origine, la Sardegna, un luogo ricco di storia, cultura e tradizioni secolari. Nel 2008, grazie alla fiducia e alla collaborazione di alcune amministrazioni locali, nasce la prima edizione del “culturefestival” che, attraverso concerti, spettacoli, convegni e master class, coniuga la Musica di svariati generi con la Pittura e la Scultura, la Letteratura con il Teatro e il Cinema, la Fotografia e la Danza.

Concerto OCS - Paolo Fresu - Daniele Di Bonaventura

L’obiettivo prioritario del “culturefestival” è quello di far emergere il grande patrimonio culturale e artistico presente in Sardegna, conferendogli una visibilità che varchi i confini dell’isola e si ponga come leva per un autentico sviluppo locale. In tal senso, lo sforzo è teso a valorizzare i diversi luoghi di interesse culturale, quali Ville antiche, Chiese, Case Patronali, Piazze, Centri storici, Siti Archeologici e nel contempo dar luce al “capitale umano”, ossia i talenti sardi, che assumono un ruolo determinante e costituiscono anch’essi una grande ricchezza presente in Sardegna. Per questo motivo, gli eventi del “culturefestival” si svolgono nelle migliori location storiche e consentono, in tal modo, di convogliare l’interesse del pubblico verso varie località che da ciò traggono anche un considerevole sviluppo economico.

Diventato ormai un appuntamento culturale internazionale, il “culturefestival” vanta un sigillo di garanzia e di massima qualità artistico-culturale: la presidenza onoraria del Premio Oscar Ennio Morricone.

La sede ufficiale del “culturefestival” è Sanluri, presso il Castello Giudicale Eleonora D’Arborea, grazie alla sensibilità della famiglia Villasanta.

Anche il 2014 prevede un programma ricco di eventi e vede la partecipazione di artisti di caratura internazionale che spaziano tra diversi generi musicali con alcune importanti incursioni nell’arte teatrale, cinematografica, figurativa oltre a momenti di dibattito culturale.
La conferenza stampa sarà l’occasione per conoscere nel dettaglio il programma e gli artisti presenti e sentire, dalla viva voce del fondatore Simone Pittau, le novità del 2014 e le aspettative per questa edizione attualmente ai blocchi di partenza.

Lo staff del Culture festival

 

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
3 Shares
Share2
+11
Tweet
Pin
Email