«La Brigata Sassari deve restare in città» afferma Nicola Sanna Sindaco di Sassari.

Il primo cittadino incontra il generale Arturo Nitti a Palazzo Ducale. La Brigata Sassari deve restare in città così Nicola Sanna Sindaco di Sassari 28 ottobre 2014.

Il primo cittadino incontra il generale Arturo Nitti a Palazzo Ducale.

SASSARI 28 ottobre 2014 – Le prospettive di utilizzo della Brigata Sassari nel Mediterraneo, ma anche lo stato dell’economia del territorio sono stati alcuni dei temi trattati questa mattina nell’incontro tra il sindaco di Sassari Nicola Sanna e il generale comandante della Brigata Sassari, Arturo Nitti, che è stato ricevuto a Palazzo Ducale.

Nell’occasione il primo cittadino sassarese ha confermato l’affetto dell’intera città nei riguardi della storica Brigata che nel 2015 compirà cent’anni. Per il sindaco «è importante che il comando rimanga nella città di Sassari», ha detto.

È stato affrontato, inoltre, il tema dell’uso della caserma “La Marmora”. «Prima che venga presa qualsiasi iniziativa sulla struttura di piazza Castello – ha ribadito Nicola Sanna – ci interesseremo a che venga confermata la presenza del comando in città e garantito il suo futuro».

 

 

 

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Translate »
46 Shares
Share46
+1
Tweet
Pin
Email